Quel dolore immenso di Joaquin Phoenix per il fratello River, morto tra le sue braccia - Roba da Donne

Quel dolore immenso di Joaquin Phoenix per il fratello River, morto tra le sue braccia

I film, la vita e il grande dramma di Joaquin Phoenix, presente quella tragica serata in cui suo fratello River morì per una fatale overdose

Per anni è rimasto sempre all’ombra, quasi volontariamente. Tanti ruoli intensi, tanti film impegnati, eppure per molti Joaquin Phoenix rimaneva solo il fratello minore di River Phoenix, scomparso tragicamente negli anni Novanta. Ora che il mondo improvvisamente si è accorto della sua bravura, dopo l’enorme successo di Joker, è stato proprio lui a voler riportare l’attenzione a un grande talento bruciato troppo in fretta.

L’attore, premiato lo scorso settembre con il TIFF Tribute Actor Award a Toronto, si è concesso qualcosa che per anni ha sempre evitato accuratamente di fare. Come racconta Variety, parlando dal palco ha ricordato proprio il fratello maggiore, interprete di pellicole come Stand by me e Belli e Dannati, morto per overdose la notte tra il 30 e il 31 ottobre del 1993.

Quando avevo quindici o sedici anni, mio fratello River venne a casa dal lavoro. Aveva il VHS di un film chiamato Toro scatenato. Lo vedemmo insieme. Il mattino dopo me lo fece rivedere. “Devi ricominciare a recitare, devi fare così”. Non me lo chiese, me lo disse. Sono in debito con lui perché questo mestiere mi ha regalato una vita meravigliosa.

Quella drammatica sera c’era Joaquin Phoenix, mentre River moriva tra le sue braccia al party di Halloween organizzato al celebre Viper Room di Los Angeles. E poi c’erano la sorella Rain Phoenix, la fidanzata di River Samantha Mathis e molti altri amici, tra cui anche Leonardo DiCaprio.

River avrebbe dovuto suonare sul palco con Flea e John Frusciante dei Red Hot Chili Peppers e Johnny Depp, ma dopo aver assunto alcol, marijuana, cocaina ed eroina, iniziò a stare male. Joaquin e Rain provarono a rianimarlo, ma quando l’ambulanza finalmente giunse al club, non c’era più nulla da fare.

Quel dolore immenso di Joaquin Phoenix per il fratello River, morto tra le sue braccia

Foto 1 di 10
Ingrandisci
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...