logo
Galleria: Re-Fashion, ossia come modificare vecchi vestiti e dargli nuova vita: 10 idee

Re-Fashion, ossia come modificare vecchi vestiti e dargli nuova vita: 10 idee

Re-Fashion, ossia come modificare vecchi vestiti e dargli nuova vita: 10 idee
Foto 1 di 11
x

Perché liberarsi e buttare via vecchi abiti, specialmente se sono ancora in buono stato? Con piccoli accorgimenti non solo possono trovare una nuova vita e una nuova ragione di esistere, ma possono diventare anche trendy e alla moda. Ormai lo sappiamo, la filosofia che segue la moda è quella di non buttare via niente: conservare, riadattare e avere cura possono essere le parole chiave per un guardaroba sempre di tendenza, senza necessariamente dover spendere una fortuna.

Tante, tantissime sono le idee a cui potete ispirarvi per creare semplicemente tagliando e cucendo i vostri vecchi vestiti, caduti ormai nel dimenticatoio del vostro guardaroba. Ad esempio, da un vecchio maglione si può ricavare uno splendido copri cuscino, da un vecchio tubino otterrete una gonna e un top coordinato. Quell’abito da cerimonia che non indossate più può essere trasformato in un cappottino che a sua volta potrà trasformarsi in una gonna o in una salopette, mentre una tuta lunga può diventare un pantalone che completerà ogni i vostri outfit quotidiani.

Re-fashion: come modificare vecchi vestiti e riciclo creativo

Quante volte vi siete sorprese mentre fissavate il vostro armadio con aria triste e pensierosa mentre, tra un cambio dell’armadio e l’altro, avete trovato nascosti in un angolino capi che non vi vanno più bene, che sono passati di moda o semplicemente non vi entusiasmano più come quando li avevate acquistati?

Siamo sicure che in tutti i vostri armadi sono presenti questi capi, ma anche in bauli confinati in soffitta o a casa della nonna, dove ci sono abiti vintage che aspettano solo voi e la vostra fantasia per prendere nuova vita! Basta poco per trasformare un vecchio capo in uno completamente nuovo, fresco e rinnovato. I fashion designer definiscono questo metodo “Re-Fashion”, la quintessenza del riciclo creativo, mentre in inglese viene definito DIY, Do It Yourself, ma la filosofia è la stessa: rinnovare, riciclare e divertirsi! In questo modo non solo sarete alla moda, ma stuzzicherete la vostra fantasia e sosterrete anche la filosofia su cui si basano i movimenti eco-friendly. L’obiettivo è modificare e rendere nuovo un vecchio capo tramite combinazioni di vari tessuti e stoffe, bottoni più o meno preziosi e divertenti, giochi e applicazioni di trasparenze, ritagliare, cucire, aggiungere o togliere.

Sustainable o eco-fashion, il movimento che sta rivoluzionando la moda

Sustainable o eco-fashion, il movimento che sta rivoluzionando la moda

Dando spazio alla fantasia e armandovi di ago, filo, forbici e (tanta) pazienza, potrete dare nuova vita ai vostri vecchi vestiti applicando il metodo del re-fashion, e rinnovare il guardaroba senza aprire il portafogli. Come? In questa gallery vi suggeriamo degli spunti originali che potrete applicare per riutilizzare vecchi capi e trasformarli, dandogli nuova vita!