16 soluzioni per 'gatti cittadini' che abitano ai piani alti - Roba da Donne

16 soluzioni per "gatti cittadini" che abitano ai piani alti

Foto 1 di 17

Come ben sappiamo, i gatti, a differenza dei cani, hanno la necessità di uscire e perlustrare il territorio circostante, quando si abita in campagna è semplice, la situazione diventa più difficile quando si abita in città all’interno di palazzine o condomini.

Quindi cosa fare? Alcuni proprietari di gatti in Svizzera, precisamente a Berna hanno “rimediato all’inconveniente” di vivere in un condominio dando vita ad un fenomeno che tutti conoscono, ma di cui si sa ancora poco in termini di storia: le scale per gatti.

Il curioso ma affascinante fenomeno svizzero è stato immortalato dalla graphic designer e scrittrice svizzera Brigitte Schuster e sarà il tema del suo quarto libro intitolato Swiss Cat Ladders.

Brigitte Schuster ha dichiarato al magazine online Bored Panda di aver scoperto per la prima volta le scale a forma di gatto quando si è trasferita a Berna cinque anni fa:

Passeggiando per i quartieri di Berna ho notato le tante e insolite scalette per gatti. Come quasi tutti i forestieri, a differenza di alcuni abitanti locali, ho trovato straordinarie queste scale per gatti. Il mio libro è uno sguardo più attento a queste strutture e rivela le loro prospettive sociologiche, architettoniche ed estetiche.

Brigitte Schuster è un graphic designer, specializzata in tipografia e type design, oltre che scrittrice e insegnante da oltre 15 anni. Nel 2013 ha fondato la casa editrice Brigitte Schuster Éditeur con lo scopo di pubblicare le sue personali opere in modo indipendente e presentare altri progetti di suo interesse. Brigitte Schuster Éditeur è specializzata nella pubblicazione di libri di alta qualità in edizioni spesso limitate. Swiss Cat Ladders è l’ultimo della sua casa editrice e dovrebbe essere stampato a settembre 2019.

Il fenomeno delle scale per gatti è presente prevalentemente in Svizzera anche se se ne possono vedere altri esemplari anche in Germania, paesi del Nord Europa e anche qualche sporadico esempio in America del Nord.

La scrittrice ha documentato davvero tante di queste scale, mostrandone la meravigliosa semplicità e il lodevole ingegno umano in situazioni estreme. Dalle scale a chiocciola, alle passerelle che passano dai rami degli alberi, a delle vere e proprie scale in stile antincendio, l’unico limite in questo caso è l’agilità del gatto stesso.

Nella gallery le sorprendenti soluzioni per “gatti cittadini” che abitano ai piani alti.

Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...