logo
Stai leggendo: Qual è la stagione migliore per sposarsi?
Wedding Planner

Qual è la stagione migliore per sposarsi?

Monica

chiede:

Ciao, mi chiamo Monica e ho da poco ricevuto la proposta di matrimonio dal mio fidanzato. A me è sempre piaciuto l’idea di sposarmi in inverno, ma tutti me lo sconsigliano perché dicono che poi avrei problemi con la scelta del vestito e anche con la location. Qual è la stagione migliore per sposarsi?

Maria Laura Piva

risponde:

Ciao Monica!
Mai cosa fu più fuorviante! I matrimoni invernali non hanno assolutamente nulla da invidiare ai matrimoni estivi! Anzi!
Vuoi mettere il caldo afoso di agosto che ti fa urlare dal sudore, contro un bel camino acceso, romantico ed elegante come non mai, mentre tu in perfetto stile regina della neve fai il tuo ingresso solenne?
Neanche a paragone dal mio punto di vista… Lascia stare chi ti suggerisce l’estate e tieni saldo il tuo pensiero dell’inverno!
Il romanticismo abbonda, la luce è di una bellezza sconvolgente e il calore sia dell’autunno che sta finendo sia del bianco dicembre è qualcosa di magico che sarà spettacolare se ben gestito.
Ovviamente non tutto il bene viene senza controindicazioni quindi partiamo dalle cose pratiche.
Sì, i vestiti da sposa non sono invernali… Ma… Rullo di tamburi… Non sono neanche estivi! Non hanno stagione!
Sono fatti per andare bene sempre, quindi sia per dicembre sia per agosto! Della serie che gli stilisti di abiti da sposa hanno scoperto la ricetta magica di ogni persona che quando va in vacanza mette tutte le stagioni in valigia. I nostri guru dello stile sposa hanno trovato il connubio perfetto: abiti che si possono alleggerire (tessuti leggeri come pizzo e altri) per l’estate, mentre accessori chic e tessuti pesanti per l’inverno.
Quindi sull’abito ti consiglio di giocare di accessori: stole, giacchini, corpetti a manica lunga, persino un chiodo bianco ghiaccio o una mantella dallo stile fiabesco e vedrai che la paura del freddo passa subito.
Per quanto riguarda la location invece è tutto un altro paio di maniche.
La probabilità del bel tempo in inverno si accorcia, quindi gioca di furbizia! Cerca una location che sia bella sia dentro che fuori, ma soprattutto che abbia una atmosfera magica già di suo. Quando la guardi pensa: “se piove e fuori è grigio stile il film The mist, come sarà il dentro? Luminoso?” O “se fuori fa schifo, poi rischio che i miei invitati si facciano la doccia? Il mio taglio torta sarà sacrificato?”
Conta che tantissime location danno il meglio di loro in inverno proprio perché sono bellissime da vivere nel loro interno, quindi cerca queste piccole perle e sfruttane il fascino.
Occhio però a non scadere nella festa di Natale! Se ti piace il tema natale, ricordarti che quando si sta su temi così stereotipati o si osa davvero, o si rischia di essere scialbi.
Quindi, o metti alberi di Natale anche sui soffitti, o gioca sul vintage o sul vago richiamo, altrimenti rischi di avere un risultato che farà passare sotto silenzio che è il vostro giorno.
Con amore

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento