logo
Stai leggendo: Ecco Quanto Spesso Dovresti Lavare Queste 8 Cose!

Ecco Quanto Spesso Dovresti Lavare Queste 8 Cose!

Siate sincere, avete mai dato una ripulita alla vostra borsa? E ogni quanto cambiate pigiama e reggiseno? Gli esperti ci dicono quali sono gli oggetti che usiamo quotidianamente e che dovremmo lavare più spesso!
Cose che dovresti lavare più spesso
Fonte: Web

Ogni giorno armate di disinfettante e candeggina, ci preoccupiamo di ribaltare casa e di pulirla da cima a fondo. Specie poi se in giro per casa ci sono dei bambini, tenerli lontani da germi e batteri è la nostra missione! Ma siamo davvero sicure che questo basti per rendere la nostra casa a prova di microbo? Purtroppo non è così! Ci sono oggetti, che usiamo praticamente ogni giorno, che brulicano di batteri e per qualche strano motivo non ci preoccupiamo minimamente di pulirli!

Siate sincere, quando è stata l’ultima volta che avete messo mano nella vostra borsa? E badate bene, non per cercare un mazzo di chiavi scomparso. Intendo, da quando non date una bella ripulita dentro e fuori alla vostra borsa preferita? E l’ultima volta che avete disinfettato lo smartphone? Recenti studi dimostrano che proprio i capi e gli oggetti che sono sempre a portata di mano e a stretto contatto con il nostro corpo, necessitano di una pulizia attenta e approfondita.

Ma allora quali sono gli oggetti che usiamo praticamente tutti i giorni e che non laviamo mai? E soprattutto, quanto spesso dovremmo lavarli? Ecco una lista di 8 insospettabili oggetti che finiranno nel cestello della lavatrice al termine di questo articolo!

1. Cuscini

Cuscini
Fonte: s.jijuduo.com

Mal di testa e raffreddore al risveglio mattutino? Il colpevole potrebbe essere proprio il vostro cuscino! I ricercatori sostengono infatti che il cuscino sia un vero e proprio nido di batteri. Basta pensare che un terzo del peso del vostro cuscino è composto da acari, pelle morta e ben 16 specie di funghi diversi, principale causa di asma e allergie varie! Per fortuna, per ovviare al problema basta ricordarsi di lavare i cuscini una volta ogni tre mesi a 60°.

2. Bicchiere dello spazzolino

Porta Spazzolino
Fonte: www.daweb.ro

Tutte ne abbiamo uno, ma ogni quanto ci ricordiamo di pulirlo? Praticamente mai! In realtà proprio il porta spazzolino è uno degli oggetti più sporchi della casa: l’acqua che rimane al suo interno è l’habitat naturale per i batteri. Come pulirlo? Basta utilizzare acqua calda e sapone almeno un paio di volte a settimana.

3. Smartphone

Smartphone
Fonte: www.zeskimagazin.rs

È sempre a portata di mano, lo utilizziamo praticamente in ogni momento della giornata, che sia per un messaggio o una telefonata: lo smartphone è sempre con noi. Senza contare poi tutte le volte che lo appoggiamo sul tavolo o lo conserviamo in borsa: ecco che il nostro cellulare diventa portatore sano di batteri! Occorre quindi pulirlo tutti i giorni con un antibatterico o un semplice panno.

4. Borsa

Borse
Fonte: tuixachdep.com

È la nostra fidata compagna, un accessorio irrinunciabile, ci segue ovunque e soprattutto la appoggiamo dappertutto: a terra, nei bagni pubblici, sui sedili dell’autobus… Senza contare poi tutti i germi e batteri che possono annidarsi al suo interno. Ecco perché bisognerebbe pulire la borsa almeno una volta a settimana con delle salviette antibatteriche (preferibilmente senza alcool) oppure in lavatrice seguendo le istruzioni riportate sull’etichetta.

5. Jeans

Jeans
Fonte: Web

Possiamo tranquillamente lavare i nostri jeans ogni 6 mesi! Va bene, forse stiamo un po’ esagerando ma, secondo David Hieatt fondatore della Hiut Denim, per conservare al meglio i nostri jeans preferiti bisognerebbe lavarli non prima di 6 mesi, così da salvaguardare il colore del denim.

Tra le altre cose, David consiglia di mettere i jeans in un sacchetto di plastica e congelarli, perché i batteri non sopravvivono sotto zero oppure bisognerebbe lasciarli all’aria aperta. In realtà è sufficiente lavarli a freddo dopo averli indossati circa 5 volte, questo basta per conservare tutto il loro colore e mantenere le fibre intatte.

6. Pigiama

Pigiama
Fonte: www.123status.org

Un recente studio ha rilevato che la maggior parte delle persone indossa lo stesso pigiama per almeno due settimane! Questa cattiva abitudine può essere una delle principali cause di alcuni tra i più comuni problemi di salute. Dunque gli esperti consigliano di cambiare il pigiama circa ogni due notti e di lavarlo almeno una volta a settimana.

7. Strofinacci

Strofinacci
Fonte: www.bellarose.cz

Non avete idea dello sporco che si accumula sugli strofinacci in sole 24 ore dal loro utilizzo! Sono infatti gli oggetti più sporchi della cucina. Ecco perché gli esperti consigliano di sostituire il canovaccio ogni giorno.

8. Reggiseni

Reggiseno
Fonte: Web

Ogni quanto dovremmo lavare il nostro reggiseno? Bisognerebbe lavarlo almeno una volta a settimana, ma l’esperta di lingerie Kelly Dunmore spiega che la parte sotto il seno e quella sotto le braccia sono zone del corpo che sudano particolarmente, quindi consiglia di cambiare e lavare il reggiseno dopo averlo indossato circa due o tre volte, specialmente quello sportivo!

Per evitare che il reggiseno si rovini a causa dei frequenti lavaggi, basta utilizzare detergenti poco aggressivi e in piccole quantità.

Rating: 3.6/5. Su un totale di 10 voti.
Attendere prego...