Mercatini di natale 2022: entrare nell'atmosfera delle feste da Bolzano a Praga

Una carrellata tra alcuni del mercatini di Natale 2022 organizzati in Italia e in Europa: non solo casette di street food e artigianato, ma tanti divertimenti per tutti i gusti.

È arrivato dicembre e quindi è tempo di mercatini di Natale 2022. Si tratta di un appuntamento molto atteso da coloro che amano l’artigianato e l’enogastronomia. In tutta Italia, in particolare al nord, e in Europa, i mercatini sono un evento annuale in cui si può trascorrere del tempo in compagnia e acquistare qualche piccolo pensiero in vista del Natale per amici e parenti.

Negli ultimi anni, la pandemia di Covid ha un po’ ridotto questo genere di manifestazioni. Ora che la pandemia si è evoluta in epidemia non ci sono in generale le misure restrittive di un tempo, tuttavia vale la pena usare qualche accortezza anche se si è in luoghi all’aperto che tuttavia possono risultare molto affollati: quindi mascherina su, disinfettarsi le mani (e lavarsele bene una volta tornati a casa), e valutate la possibilità, se non l’avete ancora fatto, di fare il richiamo del vaccino (e magari anche l’antinfluenzale, che non guasta).

Guida ai regali di Natale sostenibili e 3 idee davvero green

I mercatini di Natale 2022 in Italia

Mercatini di Natale 2022
Fonte: Unsplash

Il mercatino di Natale di Bolzano è partito il 25 novembre 2022 e continuerà fino all’Epifania 2023. Sul sito ufficiale, è stato annunciato l’evento in questo modo:

Il profumo è quello di cannella e spezie, di legno di montagna e di dolci fatti in casa, di vin brulé e di abeti decorati a festa. I colori quelli delle casette di legno perfettamente addobbate e delle mille luci dell’albero di Natale in piazza. I suoni le dolci note dei canti natalizi e le voci allegre dei bambini. Il Mercatino di Natale di Bolzano è una festa per tutti i sensi, che avvolge, riscalda e trasmette il valore più vero e profondo del Natale. A grandi e piccini.

Tra gli altri mercatini natalizi italiani si segnalano quello di Verona che si conclude il 26 dicembre 2022 e si tiene a piazza dei Signori. L’evento è organizzato con il Christkindlmarkt di Norimberga e quindi significa che non troverete “solo” artigianato ed enogastronomia locali, ma anche prodotti della Mitteleuropa.

Ad Avio il mercatino si svolge all’interno del locale castello fino al 18 dicembre 2022 nei fine settimana (ma c’è un’apertura speciale anche l’8 dicembre). Ci saranno tanti espositori di prodotti tipici (miele, vino, canederli, birra e così via) e artigianato. Non mancheranno spettacoli itineranti, giochi per bambini, concerti e naturalmente visite guidate al castello.

Anche il mercatino di Asti si conclude il 18 dicembre 2022 ed è collocato nel centro storico. Troverete sia stand artigianali sia casette per lo street food. Un po’ diverso è il discorso per Napoli, dove esiste un mercatino “diffuso” e non ristretto a un arco temporale, che consiste nelle botteghe artigiane di San Gregorio Armeno, dove acquistare i “pupi” per il presepe e ammirare i nuovi personaggi legati all’attualità scelti quest’anno dagli artisti del presepio. Questo tipo di attività è aperto tutto l’anno, ma chiaramente il periodo migliore per visitarle è tra l’8 dicembre e il 6 gennaio.

I mercatini di Natale 2022 in Europa

Mercatini di Natale 2022
Fonte: Unsplash

Uno dei più celebri mercatini natalizi europei è quello di Strasburgo, che si chiude il 24 dicembre 2022. Anche qui a farla da padrone sono le casette con l’artigianato locale e i piatti tipici, dai pretzel al choucroute, fino alla Biere de Noel, una birra natalizia (come dice il nome stesso) tradizionale dell’Alsazia. Non mancano artisti di strada e una pista per il pattinaggio sul ghiaccio.

Fino al 24 dicembre 2022 è aperto anche il mercatino di Dresda, che conta ben 6 secoli di storia. L’oggetto must da acquistare? Le palline per l’albero in vetro soffiato. L’attrazione più nota è invece la grande piramide al centro del mercatino, che viene celebrata il terzo sabato d’Avvento. Il mercatino di Bruxelles dura invece fino all’1 gennaio 2023: qui le attrazioni sono la pista da pattinaggio e l’imponente albero di Natale, oltre ovviamente alle bancarelle.

Molto famoso è importante è il mercatino di Vienna, che si tiene a Rathausplatz fino al 26 dicembre 2022. Anche qui troverete artisti di strada e canti tradizionali, e in più la pista per il pattinaggio sul ghiaccio. Chiudiamo questa carrellata con il mercatino di Praga che termina il 6 gennaio 2023. Nella città di Franz Kafka non si si può perdere l’enorme albero di natale e le bancarelle con i piatti tipici della cucina ceca.

Articolo originale pubblicato il 7 Dicembre 2022

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!