I mercatini di Natale 2021 rappresentano un evento tanto atteso. Per un mondo intero che esce da una pandemia divenuta ormai epidemia, significano tornare a una parvenza di vita normale, di una socialità consueta, di una quotidianità che non è più determinata dalla paura ma comunque cerca di comportarsi in modo intelligente, in cui continuano a valere tre regole importantissime: mascherina su naso e bocca, obbligo di distanziamento e naturalmente lavare o igienizzare spesso le mani.

Mercatini di Natale e Covid-19

Anche se i mercatini di Natale 2021 ci saranno un po’ dappertutto, è normale immaginare che diversi contesti abbiano previsto delle misure restrittive per il contenimento del contagio da Covid-19. È ancora presto per sapere se saranno prese delle misure più o meno drastiche, ma molte città si stanno organizzando in tal senso.

Come riporta il Fatto Quotidiano, a Napoli, dove non è mai stato revocato l’obbligo di mascherina anche all’aperto, l’accesso alle zone solitamente più affollate è stato già ristretto: sembra difficile quindi immaginare di passeggiare per San Gregorio Armeno incastrati con le altre persone, il che è positivo anche in assenza di un’epidemia.

A Trento, Bolzano e Rovereto, si è optato per un green pass con braccialetti di colore diverso e un numero di bancarelle limitate (saranno assenti tra l’altro quelle con generi alimentari e vin brûlé). Infine anche a Verona sarà obbligatoria la mascherina all’aperto, ma solo nelle piazze dove si svolgono i mercatini.

15 film di Natale da vedere al cinema o su Netflix, Disney+ e altre piattaforme

I mercatini di Natale 2021 in Italia

Mercatini di Natale 2021
Fonte: Pixabay

Come riporta Mercatini-Natale, esiste già un calendario dei principali mercatini di Natale 2021 in Italia. Quindi possiamo già immaginare di passeggiare tra prodotti tipici invernali, statuette per il presepe e decorazioni varie, ma anche tanto altro. Dal 20 novembre 2021 al 6 gennaio 2022 per esempio sarà aperto il mercatino di Aosta, che si tiene in due luoghi distinti per consentire il distanziamento sociale, ovvero nel Teatro Romano e in piazza Arco d’Augusto.

Si tengono invece fino al 26 dicembre 2021 a Bologna i mercatini di Santa Lucia, la santa che tradizionalmente portava i doni ai bambini, mentre dal 25 novembre 2021 al 6 gennaio 2022 si svolgeranno i mercatini di Bolzano, che traggono ispirazione dai mercatini nordici e dove potrete fare i vostri acquisti di fronte a un meraviglioso albero di Natale.

Anche a Firenze il mercatino che si svolge nello spiazzo antistante alla basilica di Santa Croce, con la proposizione di una sorta di villaggio natalizio, si svolge dal 20 novembre al 19 dicembre 2021.

Dal 26 novembre 2021 al 6 gennaio 2022, le città di Torino e Salerno danno vita a una vera e propria festa di luminarie con l’iniziativa Luci d’artista. Si tratta di un’iniziativa interessante, che valorizza una tradizione artigiana molto amata in Italia, quella luminaristica appunto.

Infine, per quanto riguarda l’Italia, ad Assisi, città di San Francesco che inventò il presepe, si tengono dei mercatini dal 5 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022: tra le altre cose, nella Porziuncola di Santa Maria degli Angeli si potranno ammirare i presepi che sono stati donati alla città da ogni parte del mondo nel tempo.

Regali di Natale fai da te: idee originali e low cost dai social

I mercatini di Natale 2021 in Europa

Mercatini di Natale 2021
Fonte: Pixabay

Da Basilea a Budapest, passando per Vienna e Bruxelles, sono moltissime le città in Europa che riaprono le loro strade per i mercatini di Natale. Anche qui troverete prodotti tipici, decorazioni, artigianato e statuette, ma l’ambientazione è decisamente più suggestiva, dato che queste città hanno una consuetudine molto più collaudata con i mercatini natalizi.

Complice il freddo della Mitteleuropa, i mercatini europei conservano un fascino speciale, legato anche e soprattutto allo spiegamento di decorazioni in loco, che prevedono chalet in legno al posto delle bancarelle, grandiosi alberi di Natale e spesso anche suggestive e antiche giostre dedicate ai bambini ma che piacciono anche agli adulti.

Articolo originale pubblicato il 19 Novembre 2021

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!