5 regole finlandesi per essere felici - Roba da Donne

5 regole finlandesi per essere felici

Dalla Finlandia, la nazione più felice del mondo, arrivano 5 consigli su come affrontare nel migliore dei modi il periodo di lockdown imposto per contenere i contagi da Covid-19.

È passato circa un mese dall’inizio del lockdown imposto per contenere i contagi da Covid-19 e sempre più persone sembrano iniziare a sviluppare una certa intolleranza nei confronti dell’isolamento.

Gestire ansia e stress quando si è costretti in casa, con poche distrazioni, può essere davvero difficile. Tuttavia, in nostro aiuto potrebbero arrivare alcuni consigli dalla Finlandia, considerata – per il terzo anno consecutivo – la nazione più felice al mondo secondo il World Happiness Report dell’Onu.

Di seguito elencheremo 5 consigli “finlandesi” da seguire per coltivare la felicità anche in questo terribile periodo:

Se dovessimo immaginare un’attività tipica dei finlandesi, le prime cose che ci verrebbero in mente sarebbero – probabilmente – i bagni all’aperto in acqua fredda e la sauna. Grazie all’alternanza tra acqua fredda e caldo si raggiunge infatti una sensazione piacevole sia a livello fisico che mentale. Possiamo quindi iniziare la giornata con una doccia, alternando acqua fredda e calda, per simulare quella sensazione.

I finlandesi hanno un profondo legame con il proprio passato e le proprie tradizioni. Musei a cielo aperto dove si rivivono epoche passate, mostre ed eventi culturali sono molto frequenti. Questa passione non è facile da replicare quando non si può uscire di casa. Tuttavia, grazie a internet, è possibile far virtualmente visita a moltissimi musei di tutto il mondo.

I finlandesi sono un popolo di lettori accaniti. Basta pensare a quanta cura dedicano alle proprie biblioteche. Passare l’autoisolamento in compagnia di un buon libro potrebbe aiutarci a evadere mentalmente dalla nostra stanza per entrare in un mondo di fantasia creato dalla penna di grandi scrittori.

Il quarto consiglio si ricollega in qualche modo al terzo: i finlandesi amano profondamente la natura. Quando sentono di aver accumulato troppo stress, cercano rifugio nel bosco, tra alberi e foglie. Quando non è possibile, cercano di ricreare quella sensazione attraverso la lettura o una sorta di meditazione: possiamo quindi chiudere gli occhi per 10-15 minuti e provare a immaginare di essere in un bosco, circondati dalla natura. Possiamo aiutarci con suoni ambientali riproducibili grazie alle tante playlist presenti su Youtube.

Quando hanno bisogno di ritrovare la calma, i finlandesi hanno un trucco molto gustoso: il Korvapuusti, un pane tipico della Finlandia a base di cannella. Accompagnandolo a una tazza di tea o di caffè si raggiunge un immediato stato di benessere.

La discussione continua nel gruppo privato!
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...