Come ricevere un regalo per sé, facendo una sorpresa di San Valentino al partner - Roba da Donne

Come ricevere un regalo per sé, facendo una sorpresa di San Valentino al partner

Il giorno di San Valentino si avvicina, e per molti innamorati scatta l'ansia da regalo: ecco un modo intelligente per sorprendere il partner, facendo un dono anche a se stessi.

Gli innamorati di tutto il mondo sanno benissimo che siamo ormai vicini alla festa più romantica dell’anno, San Valentino. Anche fra le coppie, però, esistono diverse filosofie di pensiero, fra quanti la ritengono una ricorrenza puramente commerciale e, pertanto, scelgono di non celebrarla e chi, invece, ne approfitta per fare un pensiero, anche piccolo, al partner.

Per questi ultimi però il dilemma del regalo giusto da scegliere può farsi davvero seccante, soprattutto perché la parola d’ordine è “originalità” ma spesso, nel tentativo di trovare l’idea perfetta o diversa rispetto ai classici fiori, cioccolatini o peluche, il rischio è di andare in overload.

Per fortuna, a venirci in soccorso sono le nuove tecnologie, che sempre più di frequente ci aiutano nell’impresa di trovare il regalo adeguato – gli e-shop ci permettono di avere accesso a qualsiasi tipo di offerta e di prodotto in qualsiasi parte del mondo -, ma anche di rispondere alle esigenze del nostro portafoglio.

Non si tratta solo di risparmiare soldi: negli ultimi anni, infatti, si sta sempre più imponendo la logica del cashback, ovvero la possibilità di ricevere indietro una percentuale per ogni acquisto fatto presso una o più imprese convenzionate.

Va da sé che San Valentino è il momento perfetto per sfruttare un sito di cashback come Cashback World, per acquistare un regalo al proprio partner, facendone al contempo uno a se stessi.

Come funziona Cashback World

Cashback World è un portale online che permette di ricevere un rimborso di denaro a ogni acquisto effettuato nelle 30 mila imprese convenzionate in Italia e su oltre 900 shop online come Booking, Yoox, Sephora.it, Groupon, ePrice. Nel circuito è possibile acquistare anche gli eVoucher, buoni digitali da utilizzare nei punti vendita di diversi brand della Grande Distribuzione.

Dopo la registrazione gratuita si entra a far parte della shopping community Cashback World, e si può dare il via al proprio shopping, ricevendo a ogni acquisto un rimborso in denaro, con una logica che è simile a quella di uno sconto, ma senza limiti di tempo né vincoli di scelta. Perciò, chi cerca il regalo perfetto ha alternative infinite e può risparmiare sempre, in qualunque momento.

Prendiamo l’esempio di San Valentino, dove, fra abiti, gioielli, passando per le esperienze (viaggi, cene, etc), è possibile ottenere un rimborso fino al 5% sui propri acquisti; oltre al cashback, a ogni acquisto si accumulano gli Shopping Points, punti tramite i quali si possono ricevere sconti e offerte speciali. Per allargare il range di scelta, del resto, è possibile accedere a myWorld.com, una piattaforma di e-commerce dove aziende nazionali e internazionali mettono a disposizione degli iscritti al portale una vastissima scelta dei loro prodotti, utilizzando sempre la logica del “rimborso”, rendendo l’esperienza d’acquisto ancora più vantaggiosa dal momento che il cashback si somma a prezzi già molto interessanti.

Per orientarsi tra le molteplici offerte l’ideale è scaricare la Cashback App, disponibile sia per dispositivi Android che iOS, con cui si possono ricercare le imprese convenzionate più vicine agli utenti, creare il proprio profilo personale e avere sempre a portata di smartphone la Cashback Card digitale, che permette di accumulare i vantaggi facendo shopping nei negozi del circuito che si trovano sul territorio.

E se l’ansia da regalo comincia a farsi sentire e il tempo scorre, nessun problema: le idee non mancano, basta non farsi prendere dal panico!

4 idee per fare (e farsi) un regalo a San Valentino

Per trovare il regalo più azzeccato per festeggiare il vostro San Valentino la regola è: ascoltare il/la partner!
Un regalo non è qualcosa che deve piacere a noi, ma alla persona che lo riceve.
Cosa le piace? Che passioni ha? Nelle settimane/ mesi scorsi si è fermata davanti a una vetrina o vi ha parlato di qualcosa che vorrebbe acquistare o di un’esperienza che le piacerebbe fare?
Se però non sapete proprio che pesci pigliare, allora qui trovate qualche dritta:

1) I grandi classici con cui non sbagli mai

Abbigliamento, calzature e accessori: classici intramontabili con cui, però, è obiettivamente difficile sbagliare (soprattutto se si presta attenzione quando il/la partner parla di ciò che gli/le piace). Cashback World offre la possibilità di fare shopping negli shop online di grandi catene come Conbipel, Terranova, Rinascimento, ma anche di puntare ai brand di prestigio come Ralph Lauren, o The Luxury Closet, boutique online che vende grandi marche.

Non dimentichiamo ovviamente i gioielli, grandi protagonisti del 14 febbraio, per i più tradizionali.

2)Un regalo di coppia

Ricordatevi che San Valentino è il vostro giorno, quindi perché non optare per un regalo che possa far piacere a entrambi e, soprattutto, vi faccia vivere un’esperienza insieme, come un viaggio, una fuga romantica di qualche ora in una spa, una cavalcata tra le vigne, una mostra o una vera e propria vacanza per staccare la spina da tutto e tutti?

Per chi invece vuole proprio esagerare, consigliamo di non sottovalutare l’idea di una meravigliosa crociera; tutte proposte inserite nel carrello di Cashback World, insieme a biglietti Trenitalia, Alitalia, con cui potrete facilmente organizzare i vostri viaggi e spostamenti.

3) eVoucher: il regalo per chi non vuole sbagliare

Se l’ansia da regalo sbagliato vi terrorizza, potete sempre optare per una carta regalo digitale – eVoucher – che lasci al/la partner la possibilità di scegliere ciò che desidera, sempre con la garanzia, per chi fa il regalo, di accumulare Cashback e Shopping Points, che magari, chissà, potrebbero rivelarsi utili per il prossimo regalo!

4) Per chi ha bisogno di toccare con mano

La Cashback Card digitale permette di ricevere vantaggi acquistando anche negli store fisici dei brand e aziende convenzionati, mostrandola al momento del pagamento. Un’idea che si rivela ottima soprattutto nel caso in cui, ad esempio, si punti sull’abbigliamento e non si voglia correre il rischio di sbagliare taglia (o gusti).

Insomma, è vero che l’amore è fatto di tanti piccoli gesti quotidiani e che il valore economico del regalo conta davvero poco, ma se si può unire l’utile al dilettevole, facendo un regalo a entrambi, perché non approfittarne?

contiene contenuti promozionali

La discussione continua nel gruppo privato!
Ti è stato utile?
Rating: 4.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...