In molti sanno che Tom Cruise, attore famosissimo in tutto il mondo, era un seminarista, ma forse non tutti conosco la ragione che ha intralciato il suo percorso per diventare prete. Tom Cruise amava troppo l’alcol. Proprio così, il suo amico Shane Dempler ha raccontato al “New York Daily News” quella volta in cui furono cacciati dal seminario dopo aver rubato alcolici da una stanza.

“Ne ho lanciate tipo sei a Tom, si sono rotte quasi tutte ma siamo riusciti a prenderne un paio e nasconderle nei boschi vicini. I preti non ne se erano nemmeno accorti, finché alcuni degli altri ragazzi hanno coperto del nostro piano, sono andati di nascosto nei boschi e si sono ubriacati. Sono stati beccati barcollare lungo la strada per il seminario e costretti a confessare. La scuola ha scritto una lettera ai nostri genitori dicendo che gli piacevamo ma che avrebbero preferito che non ritornassimo. Così non siamo stati propriamente cacciati, ma solo invitati a non andarci più”.

Tom Cruise aveva una grande fede cattolica. Andava sempre a Messa e passava molto tempo ad ascoltare le storie dei preti. Adorava lo stile di vita dei sacerdoti, ma forse era troppo giovane per prendere quella decisione.

 

Articolo originale pubblicato il 6 Marzo 2013

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!