logo
Stai leggendo: Su un sito giapponese è in vendita la mela che esaudisce tutti i desideri

Su un sito giapponese è in vendita la mela che esaudisce tutti i desideri

Le fiabe insegnano che accettare mele dagli sconosciuti non è mai una buona idea, ma se il frutto in questione fosse magico faresti un’eccezione? Dal Giappone arriva la mela che non solo esaudisce i desideri ma può essere, comodamente, ordinata on-line.
Mela magica shop giapponese
Fonte: kuromajutsu.com

C’era una volta Biancaneve, una principessa buona e bella che nel tentativo di sfuggire alla matrigna cattiva, si improvvisò “ragazza alla pari” per i sette nani. Un giorno, mentre faceva le pulizie gaia come sempre, commise l’errore di accettare una mela da un’inquietante vecchietta. Un morso e si ritrovò stecchita al suolo. Con queste premesse è chiaro che per convincerci ad assaggiare una mela, le condizioni dovevano essere quantomeno magiche. Così, i Giapponesi hanno raccolto la sfida con un e-commerce di arti occulte, che ha messo in vendita un articolo piuttosto singolare, ribattezzato dalla rete “la mela avvelenata d’amore”.

Il frutto promette di risolvere tutti i nostri problemi, come? Esaudendo un desiderio! In pratica: hai problemi con Equitalia? Una mela. Vorresti mangiare senza ingrassare? Un morsetto e via. Non hai un lavoro? Come sopra. Senza dimenticare la possibilità di farti, finalmente, notare da chi ti ha sempre dimostrato la più totale indifferenza: un assaggio e cadrà dritto ai tuoi piedi!
Insomma, questo prodigio può essere tuo e ad un prezzo abbordabile. La mela dei desideri, infatti, costa soltanto 10.800 yen, quasi 100 euro al cambio. Felicità a buon mercato, dunque, e in formato (quasi) tascabile ma funzionerà davvero?

Fonte: web
Fonte: web

Sull’e-shop magico non c’è traccia di recensioni, per cui l’acquisto resta un azzardo ma ne varrà la pena? Cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta e come funziona. Innanzitutto, la mela dei desideri non è un oggetto ma un alimento commestibile, un frutto in piena regola raccolto alle pendici dei monti Dewa Sanzen, terra di spiriti benigni. Il luogo da cui proviene, ricco di energie spirituali positive, la rende perfetta per accogliere la magia infusa dai maghi esperti del negozio attraverso la quale acquisisce la capacità di esaudire un desiderio.

Fonte: kuromajutsu.com
Fonte: kuromajutsu.com

La mela incantata viene, poi, inserita in un pratico cofanetto con le immancabili “istruzioni per l’uso” ed è pronta per essere spedita. Una volta giunta a destinazione, la prima cosa da fare è sfregarla (come la lampada di Aladino) per purificarla dagli elementi che potrebbero disturbarne l’effetto. Dopo questa prima, semplice operazione di pulizia si entra nel vivo con l’incantesimo vero e proprio, che dovrà essere recitato ad alta voce pensando intensamente al desiderio da realizzare. A questo punto, se l’oggetto desiderato è qualcosa di materiale (soldi ad esempio) basterà mangiare la mela (cruda o cotta) ma se è una persona la questione si complica un tantino.

Per far innamorare qualcuno, infatti, è necessario condividere la mela, mangiandone una metà per uno. Peccato che “Il tempo delle mele” sia passato da un po’ e che non capiti a tutti di andarsene in giro ad offrire mezze mele. Tuttavia, un invito a colazione, pranzo o cena con frutta annessa potrebbe essere un diabolico escamotage, ma vogliamo davvero fare la parte della strega cattiva? Se hai deciso di passare al “lato oscuro”, però, c’è ancora un piccolo ostacolo sul tuo cammino: la spedizione. Il negozio di arti magiche spedisce, infatti, solo in Giappone ma è un limite che può essere aggirato ricorrendo a un servizio spedizioni che la invii a sua volta in Italia. Certo, il budget iniziale lieviterà un po’ ma per coronare (si spera) un sogno questo ed altro.

Walt Disney, insomma, sembra aver lasciato un’impronta indelebile nell’immaginario collettivo e non solo in senso figurato. C’è chi si limita a un tatuaggio ispirato alle principesse Disney e chi, come Sarah Ingle non si rassegna a una vita così poco “animata” e decide di investire 12mila euro per trasformarsi nelle sue eroine. Non ci credi? Ecco le prove in questa gallery.

Dopo tutti questi sforzi, cosa saranno mai per Sarah 95 euro per acquistare una mela magica? Considerata la sua Disney addiction, c’è da sperare che non le compri tutte! Affrettati finché sei in tempo.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...