diredonna network
logo
Stai leggendo: Smiley, Il Golden Retriever Nato Senza Occhi Che Aiuta gli Umani

Perché i panda hanno le macchie e le zebre hanno le strisce?

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Equinozio di Primavera: perché era ieri e 5 rituali magici per godere dei suoi influssi

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Smiley, Il Golden Retriever Nato Senza Occhi Che Aiuta gli Umani

Smiley, il dolcissimo cagnolone che aiuta gli umani con la Pet Therapy è nato senza occhi ma questo non gli ha mai fatto perdere l'entusiasmo.
(foto: Web)

Cieco dalla nascita e cresciuto in un mulino.
Nonostante questo, nulla ha tolto il sorriso a Smiley, il golden retriever nato senza occhi che grazie alla sua energia e voglia di fare è diventato un cane da terapia per aiutare i pazienti malati di mente e i disabili.
Stacey Morrison, il fotografo che ha scattato queste bellissime foto, ha raccontato come Smiley ama correre, giocare, farsi fare le coccole e il suo handicap non sembra assolutamente un problema.
Per Smiley il tutto viene esplorato con l’istinto e il cuore.

Un bellissimo esempio per tutti noi, che spesso ci lamentiamo per poco … e perdiamo il sorriso per un piccolo malumore.

“Come si fa a non innamorarsi di questo volto dolcissimo? ”

 

(foto: Web)

 

(foto: Web)

 

(foto: Web)
(foto: Web)