diredonna network
logo
Stai leggendo: Gli Uomini Sono Più Idioti Delle Donne: La Scienza Conferma

Il Titanic non affondò a causa dell'iceberg: ecco la nuova tesi e le prove

6 modi per riciclare i leggings che non portiamo più

Essere pagate per viaggiare: come si diventa Hotel Tester e quanto si guadagna

Oroscopo dal 19 al 25 gennaio 2017- Come sopravvivere alle stelle

Chiara Ferragni è incinta! Lo scherzo di Fedez alla "suocera" in un video

Sesso anale, la dottoressa De Mari: "Si pratica nelle iniziazioni sataniche. L'omosessualità non esiste"

"Sono grassa, ma mi vedo bella": da Victoria's Secret alla maternità, la sfida agli standard della modella plus size

Capodanno cinese: inizia l'anno del Gallo. Tu di che segno sei?

Cosa rivela la forma del tuo piede su di te

Ecco perché migliaia di ovetti sorpresa sono naufragati su questa spiaggia tedesca

Gli Uomini Sono Più Idioti Delle Donne: La Scienza Conferma

La scienza conferma quello che tutte noi donne sapevamo già, da un bel po' di tempo: gli uomini sono geneticamente più stupidi delle donne.
(foto: Web)

Gli uomini sono più stupidi delle donne.
E non lo diciamo noi, ma la scienza.
È nata infatti una polemica riguardante uno studio che ha voluto dimostrare la stupidità degli uomini, soprattutto se confrontata con l’intelletto femminile.
Secondo i ricercatori che hanno pubblicato la loro teoria sul British Medical Journal, infatti, gli uomini sarebbero idioti e lo dimostrerebbero i loro comportamenti.

(foto: Web)

 

Una vera e propria ricerca scientifica insomma.

Il team di ricercatori britannici si è basato infatti sulle statistiche riguardanti le candidature ed i premi dei Darwin Awards, divertente competizione ideata dalla biologa molecolare Wendy Northcutt.
Questi premi eleggono le persone che ogni anno muoiono nel modo più stupido o che secondo gli organizzatori contribuiscono a migliorare l’umanità grazie alla selezione naturale.

L’88% dei vincitori sono uomini. Secondo chi ha pubblicato lo studio, tutto questo dimostra come gli uomini siano molto più spericolati e ingenui, commettendo spesso azioni stupide e inutili, perchè non in grado di riflettere abbastanza.

Sott’accusa oggi ci sarebbero però le donne presenti sia nella giuria dei Darwin Awards, sia nel team che ha pubblicato lo studio.

È vero che in entrambi i casi c’è una prevalenza di componente femminile, però la scienza è scienza, non si può mica confutare.