diredonna network
logo
Stai leggendo: Nasce La Prima Università Per Maghi Ispirata ad Harry Potter

Grazia per Jacqueline, la donna che uccise il marito che la picchiava e violentava le figlie

Quando (e dove) ci dà fastidio essere toccati: le zone off-limits del nostro corpo

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno. Ecco perché... è una bufala

Come in "Ritorno al futuro": le scarpe che si allacciano da sole

"Streghe": è in arrivo un prequel della serie?

Pasta di sale: la ricetta ideale per creazioni e decorazioni fai da te

Commessa di Victoria's Secret rivela "9 cose per cui è terribile lavorare in questi negozi"

Arrivano in migliaia al compleanno della figlia dopo un invito Facebook e finisce in tragedia

Oroscopo dal 12 al 18 gennaio 2017 - Come sopravvivere alle stelle

La dedica di Ryan Gosling è la più commovente dichiarazione d'amore di sempre

Nasce La Prima Università Per Maghi Ispirata ad Harry Potter

Una notizia che mi ha fatto impazzire! È nata la prima università di magia ispirata ad Hogwarts! Anche il video-promo che la presenta è super emozionante!!!
(foto: Web)

Una notizia che aspettavamo da tempo, il sogno di tutti i fan (grandi e piccini) di Harry Potter.
Nasce in Polonia lo Czocha College of Witchcraft and Wizardry, un vero e proprio college dedicato agli studi di magia e stregoneria, una reale Hogwarts.

Gli aspiranti studenti provenienti da 11 nazioni diverse sono circa 200 e il corso dura circa 4 giorni e costa 300 euro.

Dopo questa prima sessione invernale ce ne sarà una nuova in primavera, prevista per Aprile 2015.

Quasi quasi…

Nei 4 giorni di lezione ci saranno anche pranzi comuni nella grande sala e le lezioni comprendono Difesa delle Arti Oscure, Incantesimi e sono tutte suddivise in 5 aeree magiche. Al termine delle lezioni e dei laboratori c’è un esame finale; chi lo passa brillantemente ottiene gli S.P.E.L.L.s (Senior Protective Enchanter’s Lifelong License), dei crediti formativi per essere dei novelli maghi a tutti gli effetti!

Anche il castello dello Czocha è suddiviso in “case”: Durentius, Faust, Libussa, Molin e Sendivogius.

WOW.
Non riesco a commentare in altro modo!