diredonna network
logo
Stai leggendo: Coco Chanel: la moda per la donna indipendente

Vampiri energetici: come riconoscerli e imparare a difenderti da loro

"Quando me ne sarò andato": questo padre ha lasciato a suo figlio un messaggio lungo tutta una vita

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Dice basta a una dieta da 500 calorie, ma il web la insulta

Oroscopo dal 20 al 26 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Perché ho realizzato per la mia bambina una festa a tema... cacca"

La fitness blogger che ha deciso di non depilarsi: "Voglio essere di ispirazione per le altre donne"

Titanic: ma Jack poteva salvarsi sulla porta-zattera con Rose? Ecco la risposta

Vacanze di Pasqua: i 4 compiti di questo maestro elementare

Coco Chanel: la moda per la donna indipendente

Gabrielle Bonheur Chanel, in arte Coco Chanel ( Saumur, 19 agosto 1883 - Parigi, 10 gennaio 1971 ), è stata una stilista francese, famosa in tutto il mondo per esser stata capace di cambiare radicalmente il concetto di femminilità, imponendosi come figura portante del fashion design e della cultura popolare del XX secolo.

Coco inizia la sua carriera da stilista disegnando cappelli, prima a Parigi nel 1908 e poi a Deauville, dove apre i suoi primi negozi e saloni di alta moda.  Negli anni ’30 Coco disegnò e creò il “tailleur“, imponendo uno stile sobrio ed elegante alla donna dell’epoca.

Il suo stile fu decisamente rivoluzionario per gli anni ’20 e ’30 Coco Chanel creò non solo nuovi abiti e un nuovo marchio con cui ha fondato la nota casa di moda Chanel,ma uno stile di vita del tutto diverso da quello che c’era allora: cappelli vistosi, borse giganti, scarpe bicolore per slanciare le gambe, orologi e bigiotteria, ( come le collane di perle e le lunghissime catene d’oro con ciondolo ) e  successivamente profumi ( ricordiamo lo storico Chanel n°5 ). Lo stile di Coco Chanel è passato alla storia come sinonimo di eleganza, modernitàraffinatezza e comfort. Riuscì a sedurre donne e uomini di tutta la Francia e di tutto il mondo tutt’oggi con le sue creazioni.

Coco Chanel si prefiggeva un’immagine di donna del tutto nuova e moderna libera ed indipendente dalla figura maschile, una donna che è padrona di se stessarivoluzionaria e all’avanguardia. Su questa linea di pensiero, Coco Chanel fu una delle primissime donne ad indossare i pantaloni!