diredonna network
logo
Stai leggendo: Coco Chanel: la moda per la donna indipendente

Questo hotel ha dedicato la sala da Tè alla Bella e alla Bestia: ecco perché vorrete andarci

Quest'uomo ha speso 80mila dollari in chirurgia plastica per diventare come Britney Spears

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

Torna il Nokia 3310, il cellulare indistruttibile della nostra adolescenza!

Mamma single si traveste da papà per accompagnare il figlio all'evento della scuola

L'annuncio di lavoro dei sogni: essere pagate per assaggiare cioccolato

Jessica, perde la memoria ma si innamora di nuovo dello stesso uomo

Il tuo account Instagram potrebbe dire molto sulla tua salute mentale

"Ma cosa fai tutto il giorno?" Ecco la risposta di una mamma che non lavora

Oroscopo dal 9 al 15 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

Coco Chanel: la moda per la donna indipendente

Gabrielle Bonheur Chanel, in arte Coco Chanel ( Saumur, 19 agosto 1883 - Parigi, 10 gennaio 1971 ), è stata una stilista francese, famosa in tutto il mondo per esser stata capace di cambiare radicalmente il concetto di femminilità, imponendosi come figura portante del fashion design e della cultura popolare del XX secolo.

Coco inizia la sua carriera da stilista disegnando cappelli, prima a Parigi nel 1908 e poi a Deauville, dove apre i suoi primi negozi e saloni di alta moda.  Negli anni ’30 Coco disegnò e creò il “tailleur“, imponendo uno stile sobrio ed elegante alla donna dell’epoca.

Il suo stile fu decisamente rivoluzionario per gli anni ’20 e ’30 Coco Chanel creò non solo nuovi abiti e un nuovo marchio con cui ha fondato la nota casa di moda Chanel,ma uno stile di vita del tutto diverso da quello che c’era allora: cappelli vistosi, borse giganti, scarpe bicolore per slanciare le gambe, orologi e bigiotteria, ( come le collane di perle e le lunghissime catene d’oro con ciondolo ) e  successivamente profumi ( ricordiamo lo storico Chanel n°5 ). Lo stile di Coco Chanel è passato alla storia come sinonimo di eleganza, modernitàraffinatezza e comfort. Riuscì a sedurre donne e uomini di tutta la Francia e di tutto il mondo tutt’oggi con le sue creazioni.

Coco Chanel si prefiggeva un’immagine di donna del tutto nuova e moderna libera ed indipendente dalla figura maschile, una donna che è padrona di se stessarivoluzionaria e all’avanguardia. Su questa linea di pensiero, Coco Chanel fu una delle primissime donne ad indossare i pantaloni!