diredonna network
logo
Stai leggendo: Volare In America A Soli 250€: Lo Promette Wow Air, Ecco Come Funziona

Se le Conosci le Eviti: Ecco la Top Ten delle Peggiori Compagnie Aeree (e la posizione di quelle più usate)

Cercasi 2 persone per il lavoro più bello: testare hotel 5 stelle

New entry in Grey's Anatomy 13. Jo è in pericolo?

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Volare In America A Soli 250€: Lo Promette Wow Air, Ecco Come Funziona

Viaggiare oltreoceano con prezzi bassi oggi si può! Nessuna bufala Ryanair. Ci pensa Air-Wow a portarci in America e farci sognare!
(foto: Web)

Sono girate diverse notizie bufala su questo argomento, ma finalmente sappiamo la verità!

Nessun volo a 99€ grazie a Ryanair ma, per poco più di 250 € a/r, con la compagnia Wow Air è possibile fare viaggi intercontinentali.

Ryanair ci ha provato con soluzioni bizzarre e illegali a proporre un progetto di volo low cost oltreoceanico, ma Wow Air ha avuto la meglio.

La prima proposta low cost è stata un volo tra Londra e Boston con breve scalo a Reykjavik e nemmeno a dirlo i biglietti sono andati a ruba in meno di 24 ore.

Un vero affare: l’andata costava 99 sterline e il pacchetto a/r solo 250!

Un successo inaspettato per la compagnia islandese che si è quindi ripromessa di rafforzare l’offerta e pensare a numerose soluzioni per viaggiare in tutto il mondo a costi irrisori.

Ora come ora il prezzo più stracciato per un volo intercontinentale è circa di 500€,  ma grazie a Wow Air potrebbe dimezzarsi e tutto questo potrebbe essere all’ordine del giorno.

I voli low cost massimizzano la capienza dei velivoli e riducono all’osso i comfort.

Una situazione che è possibile sopportare in viaggi di poche ore, ma che crea parecchi disagi per un volo di 10 ore e qualcosa in più.

Inoltre a bordo è possibile portare solo un bagaglio da 5kg, e per le gambe ci sono solo 60 cm di spazio.

Poco male per una come me che è alta 1metro e 50, ma tutti gli altri? Con 18 € è possibile guadagnare altri 10 cm di comodità.

Insomma c’è ancora qualcosa da sistemare… ma viaggiare dovrebbe essere davvero alla portata di tutti!