diredonna network
logo
Stai leggendo: Il dilemma di un’amica: mi sono innamorata di un ragazzo…già fidanzato!

Hater, l'app che ti fa incontrare le persone che odiano le cose che detesti anche tu

"Quando la tua ex ti scrive una lettera di scuse e tu gliela rimandi corretta" con la penna rossa

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Il dilemma di un'amica: mi sono innamorata di un ragazzo...già fidanzato!

Continua la nostra rubrica in cui le amiche di Roba da Donne ci scrivono per i loro problemi sentimentali. Questa volta la situazione è abbastanza complessa ed è assolutamente richiesto il vostro parere per capire qual è il miglior modo di procedere: la nostra amica ha conosciuto il ragazzo che a lei piace definire "perfetto" (imparerà a sue spese che ancora non esiste) ma ha recentemente scoperto che è impegnato. Cosa dovrebbe fare? Tentare un abbordaggio estremo o desistere?

“Ho conosciuto un ragazzo di cui son totalmente persa. Rappresenta praticamente tutto quello che voglio in un uomo, bello, intelligente e incredibilmente simpatico con tutti quelli che conosce. Estremamente sincero, tratta tutti con rispetto…”è il mio uomo ideale “, ho pensato. Certo, fino a quando ho scoperto che ha una ragazza; e da quello che ho sentito stanno insieme da un bel pezzo. Di solito non sono una che si innamora di ragazzi già occupati…ma questo è troppo bello per lasciar perdere! Cosa dovrei fare???!?”

Lettrice, credimi se ti dico che so quello che stai passando: purtroppo non possiamo scegliere di chi innamorarci, ed è incredibilmente doloroso invaghirsi di qualcuno che non è possibile avere. Ma essendo già stata in questa situazione (nei panni della fidanzata tradita) non posso che consigliarti di non fare nulla a meno che la situazione non cambi.

Pensaci, lui ha una ragazza. Fargli il filo sarebbe crudele nei confronti della poveretta, e se lui iniziasse a vedere anche te contemporaneamente perderebbe di certo il titolo di ragazzo dell’anno che rispetta tutti (che è praticamente quello che ami in lui). Penso che devi semplicemente stare in disparte, magari ammirarlo da lontano cercando così di imparare quali sono i requisiti per il tuo ragazzo ideale. non sarà l’unico ragazzo bello, alto e intelligente là fuori…no?

Meriti di essere felice con qualcuno ma, purtroppo, questa situazione può portare solo infelicità. Cerca l’amore altrove e spera di trovarlo!

Voi lettrici invece cosa pensate che la nostra amica dovrebbe fare? Cerchereste mai di entrare in una relazione con qualcuno già sentimentalmente “occupato”? Se lei decidesse di farlo, ci sono delle regole da seguire?