diredonna network
logo
Stai leggendo: Giovane ragazza muore dopo un tweet: “Lavoro da 30 ore”

Il video appello: "Signor Presidente, ero DJ Fabo, ora voglio poter morire"

Oltre Grey's Anatomy: una nuova serie tv per Ellen Pompeo

Oroscopo dal 19 al 25 gennaio 2017- Come sopravvivere alle stelle

Inchiesta choc: "Ecco chi sono gli oltre 200 religiosi pedofili in Italia" che continuano a fare i preti

Grey's Anatomy: nuove stagioni già in programma?

La magia de l'Incantevole Creamy torna in tv: ecco quando e dove

Lui la dà alla fiamme. Lei lo difende dalla D'Urso. Momento di TV shock

"Streghe": è in arrivo un prequel della serie?

Gli insulti stupidi ad AstroSamantha per il nome della figlia (e forse è pure una bufala)

Oroscopo dal 12 al 18 gennaio 2017 - Come sopravvivere alle stelle

Giovane ragazza muore dopo un tweet: "Lavoro da 30 ore"

Mita, giovane copywriter, è morta dopo un tweet dove ironizzava sulla sua stressante condizione lavorativa.
(foto:Web)

Mita era una giovane ragazza indonesiana che lavorava come scrittrice e copywriter.
Sul suo profilo twitter la ragazza ha scritto: “Lavoro consecutivamente da 30 ore e mi sento ancora forte”.

(foto:Web)

Pochi istanti dopo, il crollo e nelle 24 ore successive il decesso. La sua morte ha lasciato senza parole amici e colleghi, anche la società per cui lavorava è sotto shock. Mita potrebbe essere collassata a causa del troppo stress, mancanza di sonno e assunzione di bevande energetiche. Il suo cuore non ha retto a queste ore di tensione.
A rendere pubblica la vicenda è stato il padre di Mita, riallacciandosi all’ultimo cinguettio della ragazza sul suo profilo.
Da quel “mi sento ancora forte“, nessuno avrebbe mai pensato che Mita potesse morire.
Non era la prima volta che Mita denunciava orari e condizioni di lavoro impossibili, mesi fa aveva pubblicato: “Più tempo trascorri al lavoro, più inizi a considerare l’ipotesi di portare il letto in ufficio”

L’agenzia pubblicitaria per la quale Mita Diran lavorava, la Young & Rubicam Indonesia, ha deciso di chiudere per un intero giorno in rispetto della giovane: “Con il cuore spezzato e una grande tristezza, vi informiamo che abbiamo perso la nostra amica, sorella e collega Mita Diran. Domani l’ufficio rimarrà chiuso per consentire a tutti di partecipare ai funerali”.