diredonna network
logo
Stai leggendo: 50 sfumature: posticipata l’uscita del film

Programmazione TV natalizia: tutti i film da guardare durante le feste

Oroscopo dal 19 al 25 gennaio 2017- Come sopravvivere alle stelle

Chiara Ferragni è incinta! Lo scherzo di Fedez alla "suocera" in un video

Sesso anale, la dottoressa De Mari: "Si pratica nelle iniziazioni sataniche. L'omosessualità non esiste"

"Sono grassa, ma mi vedo bella": da Victoria's Secret alla maternità, la sfida agli standard della modella plus size

Capodanno cinese: inizia l'anno del Gallo. Tu di che segno sei?

Cosa rivela la forma del tuo piede su di te

Ecco perché migliaia di ovetti sorpresa sono naufragati su questa spiaggia tedesca

Grazia per Jacqueline, la donna che uccise il marito che la picchiava e violentava le figlie

Quando (e dove) ci dà fastidio essere toccati: le zone off-limits del nostro corpo

50 sfumature: posticipata l'uscita del film

L'uscita nelle sale del film "50 sfumature" è stata rimandata di parecchi mesi. Quale maledizione sta colpendo il set?!?
(foto:Web)

Gli attori che interpreteranno i protagonisti principali di “50 sfumature di grigio” sono stati finalmente confermati. Dopo la rinuncia improvvisa di Charlie Hunnam, le fan di tutto il mondo si erano agitate temendo un grande ritardo nell’inizio delle riprese del film. Il problema sembrava risolto con l’arrivo di Jamie Dornan, immediatamente scelto per sostituire Charlie nel ruolo di Christian Grey.  

La giovane Dakota Johnson sarà invece  Anastasia Steele.

Nonostante questo, l’inizio delle riprese è slittato dal 5 novembre al 2 dicembre. Ma nel frattempo, a consolare il pubblico in trepidante attesa, sono arrivati i primi scatti ufficiali dei due attori, nei panni dei loro personaggi tanto amati: in questi giorni circolano sul web il photoshoot e la copertina della rivista Entertainment Weekly, dedicati ai bellissimi Christian Grey e Anastasia Steele.

L’uscita del film però, prevista per l’inizio di agosto 2014, è stata rimandata a febbraio 2015 (precisamente a San Valentino)

Ovviamente anche la data italiana verrà posticipata, ma non ci sono ancora informazioni precise a questo riguardo. La conferma è arrivata ieri sera via Twitter dal coproduttore Michael De Luca, il quale ritiene il giorno di San Valentino una data migliore per l’uscita del film.