diredonna network
logo
Stai leggendo: Le persone ansiose sono le più intelligenti

Alessandra Martines: se l'amore non ha età la maternità neppure

L'amore per Mariangela Melato: "Ci siamo amati per tutta una vita, anche da lontano"

Nicole Kidman e quelle parole sull'abuso domestico

Chester Bennington, il messaggio del figlio 15enne sul suicidio

Jada Pinkett Smith su Tupac: "Mi manca tanto e ho un grande rimpianto"

Simboli lavaggio: come interpretare al meglio le etichette sui vestiti

I papà morirono l'11 settembre: "Abbiamo ricostruito il nostro cuore insieme "

"Sono diventata mora, ho tolto tacchi e lenti: così ho fatto carriera"

The Handmaid's Tale: Alexis Bledel racconta le schiave sessuali del futuro

I tatuaggi non bastano mai? Prova quelli... profumati

Le persone ansiose sono le più intelligenti

Chi soffre d'ansia in realtà è più intelligenti degli altri.Uno studio spiega come questo sia possibile, regalando un po' di speranza a chi non riesce mai a stare tranquillo.
(foto:Web)
(foto:Web)

L’ansia è uno stato psicologico molto fastidioso che colpisce uomini e donne, soprattutto queste ultime. Il 50% della popolazione mondiale ha sofferto di attacchi di ansia almeno una volta nella vita, chi per il lavoro, chi per le relazioni sociali, chi per uno stress eccessivo.

Tuttavia, come tutte le cose, anche l’ansia ha il suo risvolto della medaglia.

Secondo uno studio del Baylor College infatti, chi soffre di questo sintomo nasconde in realtà una qualità molto importante.

“In sostanza – spiega Jeremy Coplan, professore alla New York State University e coautore della ricerca – l’ansia fa sì che le persone che ne soffrono meditino più a lungo sulle loro azioni future. In questo modo si sviluppa una sorta di istinto di sopravvivenza, che le rende più creative ed intelligenti.

Questo studio è stato confermato e poi pubblicato sulla rivista Frontiers in evolutionary neuroscience, regalando un po’ di speranza agli ansiosi di tutto il mondo.