diredonna network
logo
Stai leggendo: Come cancellare i brutti ricordi

Come funziona la pianta mangiafumo?

"Nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia": la forza dell'amore di quest'uomo

L'uomo affida messaggi d'amore in bottiglia al mare: va a finire così

Shannen Doherty, selfie con i capelli: "Mi sento di nuovo donna"

Greta e Marta, da "coppia d'oro" dello sport alle molestie fino all'accusa di stalking

Dimmi come porti la borsa e ti dirò chi sei

Oroscopo dal 17 al 23 agosto - Come sopravvivere alle stelle

Selenza Gomez: "Ero rotta dentro. Ecco come la terapia ha cambiato la mia vita"

J-Ax intervista Fedez: "Ho provato tutte le droghe, tranne l'eroina"

Quando Reeva scrisse a Pistorius: "A volte mi fai paura" e quelle parole di lui

Come cancellare i brutti ricordi

Alcuni ricercatori hanno scoperto che i brutti ricordi e i traumi subiti potranno essere cancellati.
(foto:Web)
(foto:Web)

Alcuni ricercatori Usa, del Massachusetts Institute of Technology (MIT), hanno trovato un gene, Tet1, in grado di cancellare e far dimenticare i brutti ricordi.

Una scoperta che è frutto di una sperimentazione eseguita su due gruppi di topi in una gabbia che emette scosse elettriche.
Una volta colpiti dalla scossa, entrambi i gruppi di topi sono stati rimossi dalla gabbia per poi tornarci entro pochi giorni, senza però essere più sottoposti ad una nuova scossa elettrica.

Il gruppo di ratti con livelli normali di Tet1 non associavano la gabbia all’esperienza traumatica e infatti non nutrivano nessun timore nel rientrarci.  Contrariamente, il gruppo dei ratti dai quali è stato eliminato il gene Tet1, hanno continuato a temere la gabbia, nonostante l’assenza di scosse elettriche.

L’emozionante film “Eternal Sunshine of the Spotless Mind (Se mi lasci ti cancello) potrebbe diventare realtà.