diredonna network
logo
Stai leggendo: Parliamone! Dimenticare una relazione extraconiugale

Il capo lo manda a casa perché indossa i pantaloncini a lavoro: la risposta di questo ragazzo è semplicemente epica!

Arriva la notte di San Giovanni: 6 riti per trovare l'amore e scoprire chi sposerai

Il rimedio giusto all'allergia da fieno? È... il gin tonic! Lo dice la scienza

Meryl Streep: "Ho giurato che non avrei chiesto mai soldi a un uomo"

Oroscopo dal 22 al 28 giugno - Come sopravvivere alle stelle

Eros e Marica hanno ben due anniversari di nozze e... doppia dedica social

20 anni di Friends: per festeggiare arriva la maratona 24 ore al giorno

Indossa queste borse e ti sembrerà di essere in un cartone animato

Quando ti rendi conto perché i ray-ban si chiamano ray-ban

L'altro Middleton: il fratello di Kate e Pippa fa il lavoro... più dolce del mondo!

Parliamone! Dimenticare una relazione extraconiugale

Parliamone! Risposta alla lettera di M. come riuscire a lasciarsi alle spalle una relazione extraconiugale troppo difficile da dimenticare
giovane donna triste

“Carissima lucia , ho 39 anni , sposata con una bambina di 6 anni ho avuto una breve ma intensa storia con un altro uomo ,durata circa tre mesi , che e’ finita in modo repentino per volere suo.Premetto che ci siamo conosciuti pian piano , che lui ha cominciato a corteggiarmi e che a furia di insistere ho ceduto e siamo usciti insieme.Per tre mesi ci siamo incontrati nei ritagli di tempo, all’uscita dal lavoro …quando potevamo. Lui e’ separato da circa tre anni e fin dall’inizio mi ha sempre detto di non volere una storia stabile e di non volermi coinvolgere in una relazione clandestina , ma di avere una forte attrazione nei miei confronti …siamo usciti piu volte e siamo finiti a letto insieme ma lui era sempre molto piu’ razionale mentre io mi sono innamorata.Da un giorno all’altro tramite sms ha detto basta e io ho fatto veramente fatica a rassegnarmi all’idea anche perche’ lui ha cominciato a evitarmi e a atrattarmi con indifferenza…ora sono passati alcuni mesi , ci vediamo ogni tanto ma e’ come se per lui fossi un’estranea..mi saluta a malapena e a me fa molto male passo da momenti di rabbia nei suoi confronti in cui non voglio piu’ vederlo a momenti in cui mi manca terribilmente e vorrei chiamarlo!!! Aiuto !!!Vorrei uscire da questa situazione ma come fare??? grazie mille per i consigli “

Cara S.

Le tue parole sono chiare e il loro significato si mostra in maniera palese: ti sei innamorata. È inutile e superfluo dire che sia stato un errore, non si decide di chi innamorarsi, succede e basta. Quindi, per quanto lui possa averti già anticipato che non voleva una relazione che andasse oltre l’attrazione che provava nei tuoi riguardi, non si può chiudere il proprio cuore e impedirgli di innamorarsi. Ma il punto fondamentale è proprio questo, e ne devi essere consapevole, lui non dimostra di provare o di aver mai provato gli stessi sentimenti che tu ora stai provando. Il mio consiglio è quello di spostare la tua attenzione da lui, concentrati sulla tua bambina, su di te. Hai trascorso un’esperienza estremamente coinvolgente che ti ha fatto vivere momenti da ricordare e conservare. Tuttavia questa avventura era ben chiara dalle origini: non ti avrebbe dato nulla di più oltre a questi attimi di felicità. Conservane il ricordo e pensa ai futuri momenti che vivrai ancora!

Raccontami chi sei:

Scrivi il tuo nome (oppure un soprannome) e scegli se vuoi che sia menzionato nella risposta

Come ti chiami?

Desideri rimanere anonima/o?
SiNo

Confidati con me:

Questo è lo spazio dove puoi scrivere tutto ma proprio tutto quello che vuoi confidarmi; la risposta, poi, comparirà sul magazine

Acconsento al trattamento dei dati (informativa privacy)