diredonna network
logo
Stai leggendo: Urban jungle: Le stampe più in voga della stagione.

Tempo di togliere i collant, non le calze a rete: come abbinarle

Perché questo abito di Primark è in vendita su Ebay al doppio del suo prezzo

Balenciaga "rifà" la borsa blu di Ikea. Trova le differenze: il prezzo per esempio

Motivi primavera/estate 2017: nuova linea e capsule collection ispirata a Coachella!

Costumi Goldepoint 2017: sfilata e collezione dalle atmosfere seventies

Borse O bag 2017: vi presentiamo la nuova collezione primavera estate!

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Dice basta a una dieta da 500 calorie, ma il web la insulta

Oroscopo dal 20 al 26 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Urban jungle: Le stampe più in voga della stagione.

La natura sugli abiti: camicette, pantaloni boyfriend e chemisier con stampe esotiche, che richiamano la lussureggiante vegetazione di una foresta tropicale. Scopriamo insieme questa nuova tendenza così divertente e stravagante.
kenzo

Fiori, piante, pappagalli, tucani, sfondo quasi sempre sui toni del verde e colori accesi, caleidoscopici. Le passerelle delle ultime fashion-weeks, hanno dettato legge. L’estate si colora di vivaci stampe dal gusto tropicale, che richiamano la rigogliosa vegetazione delle foreste equatoriali. Stampe che si preparano ad invadere gli armadi di ogni fashionista e che sono già protagoniste dello street-style.

Kenzo è stato un po’ l’apripista questa nuova tendenza proponendo stampe con alberi, foreste e cascate, ma anche un originalissimo animalier a trama molto ampia e dai colori fluo, spesso in color block. Atos Lombardini abbina il floreale e il maculato alle stampe geometriche in black & white. La stilista Charlotte Olympia ha creato dei pezzi davvero originali nella sua ultima collezione, tra questi una divertente clutch a forma di tucano.

Anche gli accessori fanno decisamente la loro parte: bijoux smaltati e coloratissimi raffiguranti tucani, pappagalli e frutti tropicali, bangle placcati oro con le sembianze di una tigre, o a forma di canna di bambù. Proprio questi ultimi, sono da sempre un cavallo di battaglia della maison italiana Gucci, della quale non possiamo non citare l’iconica bamboo bag, resa famosa da Jackie Kennedy e Grace Kelly nei primi anni ’60. Perfetti anche gli accessori tinta unita, via alle tote bag, ai loafers e ai sandali con plateau e tacco robusto, da indossare sotto chemisier, maxidress, morbidi pantaloni palazzo di seta impalpabile.

Non possono mancare le collezioni più abbordabili da parte dei colossi del low-cost quali Zara, Topshop e Mango.

kenzo-urban-jungle2

Kenzo primavera/estate 2013

hm-dress-jungle

H&M, minidress Conscious Collection 2013

charlotteolimpia-urban-jungle

Charlotte Olympia clutch bag

gucci-bamboo
Gucci bamboo bangles