E se a Natale ci fosse un altro lockdown?

È arrivato il momento di salvare le feste ed evitare il lockdown a Natale. Come? Seguendo le regole per evitare che il contagio da Covid-19 si diffonda ulteriormente.

Next video

Se la tua vulva potesse parlare - Ep. 3 "Fai il pap test!"

Clear

Chi lo teme alzi la mano. Di cosa stiamo parlando? Del lockdown a Natale, ovviamente! Cosa succederebbe se al posto del pane ci trovassimo a infornare panettoni fatti in casa senza soluzione di continuità?  E se finissimo a trascorrere il cenone della vigilia o il pranzo di Natale su Skype? Come riusciremmo a svegliare il nonno o lo zio che – come al solito – si appisolano sul divano? E in regalo riceveremmo igienizzante, mascherina e guanti? Ma soprattutto, lockdown a Natale significa anche lockdown a Capodanno?

Quante domande a fronte di così tanta incertezza! La situazione non è rosea, è vero, ma se ci impegniamo, tutti insieme, il lockdown a Natale potrebbe diventare una remota possibilità.

Cosa fare perché l'isolamento da single (o da soli) non diventi solitudine

Trascorrere le feste di Natale da soli non è bello per nessuno e – per alcuni – il periodo natalizio è anche una delle poche possibilità durante l’anno di abbracciare nonni, genitori, amici e parenti.

Insieme possiamo cercare di fare la nostra parte, anche se ci sentiamo stanchi, arrabbiati e demotivati. Seguiamo le regole e… Salviamo il Natale!

La discussione continua nel gruppo privato!