Ci sono cose che tutti e tutte noi facciamo quotidianamente, azioni banali che ci sembrano assolutamente naturali, tanto da non aver mai preso seriamente in considerazione l’ipotesi di compierle… Nella maniera sbagliata.

Prendiamo un esempio semplice, ma molto significativo come mangiare una banana. Siamo abituati a sbucciarla partendo dal picciolo, ma poi ci lamentiamo per i filamenti che rimangono. Sapete che questo dipende dal fatto che non la apriamo nel verso giusto?

Ci sono davvero un sacco di altri esempi che potremmo portare, perché sono tante le cose che, per abitudine o perché ci è stato insegnato, abbiamo sempre fatto nella maniera non corretta.

Come pulire le tue scarpe in lavatrice: le cose che devi sapere

Di contro, ci sono anche piccoli stratagemmi e trucchi che, nell’economia domestica, potremmo davvero semplificarci molto la vita e toglierci d’impiccio in alcune situazioni. Ad esempio, cosa fare quando non abbiamo tempo o voglia di lavare i nostri jeans preferiti e desidereremmo poterli indossare un altro paio di volte?

La risposta è nella lista che segue, che raccoglie le principali azioni che generalmente ciascuno di noi ha sempre fatto nel modo sbagliato, con la conseguente correzione.

 

1. Indossare una forcina

Fonte: Cosmopolitan

Non mentite, lo abbiamo sempre fatto nella maniera sbagliata, finora.

2. Sbucciare una banana

Fonte: Pinterest

Il modo corretto è al contrario rispetto a quanto abbiamo sempre fatto, ovvero partendo dal lato opposto rispetto a quello del picciolo: in questo modo tutti quegli odiosi filamenti resteranno attaccati alla buccia!

3. Usare la linguetta delle lattine delle bibite

Fonte: 20min.ch

Ecco la vera utilità della linguetta.

4. Mantenere puliti i jeans

Fonte: Pixabay

La soluzione per conservare jeans puliti più a lungo è metterli in freezer in un sacchetto, in modo da eliminare i cattivi odori.

5. Togliere una macchia di vino rosso

Fonte: Pixabay

Pare che immergere il capo macchiato nel vino bianco, prima di passare al lavaggio, contribuisca a farlo tornare più pulito.

6. Spremere il tubetto del dentifricio

Fonte: Cosmopolitan

Da anni in cima alla lista delle cose che fanni litigare le coppie, il metodo migliore per non sprecare neanche un po’ di dentifricio è prendere una forcina e farla scorrere dal fondo del tubetto sino all’apertura.

7. Tagliare l'anguria

Fonte: Pixnio

C’è un modo molto semplice per mangiare l’anguria evitando di sbrodolarsi: tagliandola per il lungo, se ne fanno due metà e poi, dopo averle messe con la parte verde verso l’alto, si affettano come se fossero del pane in cassetta, prima da un lato e poi dall’altro, creando tanti piccoli spicchi.

In uno o due bocconi, potremo mangiare questi spicchi senza imbarazzanti rivoli rosati sulla pelle.

8. Inserire correttamente gli auricolari

Fonte: ione.net

Una spiegazione semplice e veloce.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!