logo
Galleria: Vestiti e scarpe da ginnastica: come abbinare le sneakers ai look più eleganti

Vestiti e scarpe da ginnastica: come abbinare le sneakers ai look più eleganti

Vestiti e scarpe da ginnastica: come abbinare le sneakers ai look più eleganti
Foto 1 di 15
x

Sono la risposta a tutto: outfit, stili, occasioni. Sono da indossare, abbinare e sperimentare sette giorni su sette, comprese le serate più eleganti e romantiche, ma anche gli impegni più formali e seri. Di cosa stiamo parlando? Delle sneakers che, sdoganate dagli stilisti che le hanno portate in passerella e le celebrità che le sfoggiano anche sul red carpet, sono uscite da tempo fuori dalle palestre con una missione specifica, quella di conquistare le strade. E ci sono riuscite.

Negli ultimi anni la moda ha stravolto diverse regole per adattarle ai vari look della vita di tutti i giorni e, già da qualche anno, cavalca indisturbata l’onda delle tendenze l’abbinamento che vede l’accostamento vincente tra vestiti e scarpe da ginnastica: si tratta di look non solo estremamente comodi e pratici ma, se fatti con le scelte giuste, assolutamente chic e di tendenza.

Vestiti e scarpe da ginnastica: le sneakers più amate

Le sneakers bianche sono state l’ossessione degli anni ’90, e anche oggi sono un must have imprescindibile nel guardaroba di ogni amante della moda. Potete indossarle con i jeans, sia svasati che skinny, ma il segreto sta nell’osare e abbinarle a gonne fluo o in tinta pastello.

Se vi piacciono le scarpe da ginnastica alte e volete essere particolarmente chic, potete sfoggiarle con una gonna a tubino o un vestito corto e morbido. Le sneakers colorate, invece, vi permetteranno di giocare, sperimentare e mettere alla prova il vostro stile: gialle fluo, verdi, argento, rosse e un’infinita gamma di tonalità sono a vostra disposizione per creare look che difficilmente passeranno inosservati. Perfette da indossare con vestiti eleganti e in tessuti preziosi, come la seta, per dare contrasto e sdrammatizzare anche l’outfit più elegante.

Abbinare gonne o vestiti alle sneakers: 5 regole per non sbagliare

1. Attenzione alle proporzioni

Quando abbiniamo le sneakers al nostro outfit dobbiamo sempre pensare a un risultato finale che metta in risalto e slanci il nostro corpo e non il contrario, e con le sneakers questo è un campo minato. Per questo è fondamentale tenere in considerazione le proporzioni dell’outfit, come la lunghezza della gonna, del top o dell’abito, in base alla scarpa che andremo ad indossare. Questo per evitare lo spiacevole effetto ottico di gambe più corte, caviglie più marcate o uno squilibrio di proporzioni anche tra la parte alta del corpo e quella più bassa;

2. Tessuto e stagione

Tutto è concesso, ma è comunque importantissimo scegliere sia il tessuto della gonna o dell’abito che indossate e abbinarlo a delle sneakers adeguate, anche in base alla stagione dell’anno che si sta attraversando. Se la gonna o l’abito è in un tessuto morbido e fluttuante, come nel caso della primavera o dell’estate, optate per una scarpa da ginnastica in toni neutri e in materiale leggero. Al contrario, se è autunno o inverno e indossate un capo più pesante e spesso, magari in lana, la scelta più corretta ricadrà su scarpe in pelle o velluto;

3. Mix and Match

Ovvero l’arte di accostare tessuti e fantasie più particolari ed eccentrici. La moda è divertente e giocosa proprio perché sapere (come) osare può mostrare a tutti quanto stile avete. Via libera quindi a pois abbinati alle righe, romantiche fantasie floreali che si scontrano con le rigorose forme geometriche delle chunky sneakers: l’importante è che ci sia uno schema di colori coerenti e ben definiti che uniscano i vari pezzi e diano così un senso all’outfit;

4. Dalla tinta unita al colore

Inizialmente l’ossessione dalle scarpe da ginnastica puntava ai modelli bianchi e candidi, mentre ora il mondo della moda ha spalancato le porte a un’infinità di stili e colori diversi. Dal rosa cipria all’arancione con una punta di giallo fluorescente a contrasto: non c’è limite alla gamma di colori e fantasie con cui potete giocare e sperimentare, perché fermarsi a un solo paio?

5. Le calze

Quando abbinate vestiti e gonne corte alle vostre scarpe da ginnastica, completate il look con un paio di calze alte e rimborsatele, se necessario. Sceglietele coloratissime o in fantasia se il vostro è un outfit monocromatico, in tinta unita e coordinate con la scarpa se volete dare un tono più sofisticato al complesso. Slanceranno il vostro look e attireranno l’attenzione proprio sulle vostre sneakers.