Una, Nessuna, Centomila: la musica contro la violenza - Roba da Donne

Perché "Una, Nessuna, Centomila" è l'evento dell'anno: tutto quello che devi sapere

Foto 1 di 8

Una, Nessuna, Centomila è probabilmente uno degli eventi più attesi dell’anno. Non si tratta solo di riunire sette tra le cantanti più amate della storia della musica italiana contemporanea, tra cui alcune molto note a livello internazionale: questo concerto accenderà i riflettori sulla necessità di sostenere le iniziative di supporto alle donne e contro le violenze di genere. Iniziative come i centri antiviolenza, la case rifugio e simili non sono sempre adeguatamente finanziate e a pagarne le conseguenze sono donne in stato di necessità.

Una, Nessuna, Centomila: date e dove

Il grande e attesissimo concerto è previsto per il 19 settembre 2020 alla Rcf Arena Reggio Emilia di Campovolo.

Una, Nessuna, Centomila: biglietti

Nei primi 3 giorni di vendita, sono andati via 40mila biglietti, come riporta l’Ansa. I biglietti restanti ancora in vendita si possono acquistare o presso l’organizzazione Friends & Partners oppure nel circuito TicketOne: i prezzi variano da 65 a 49 euro in base al settore. Ognuno potrà acquistare un massimo di 4 biglietti, per contrastare il fenomeno del bagarinaggio.

Una, Nessuna, Centomila: le artiste

Le artiste che si esibiranno sul palco si sono presentate al Festival di Sanremo 2020, spiegando che avrebbero realizzato questo progetto benefico e che i proventi sarebbero destinati a finanziare progetti già esistenti che si occupino di supporto alle donne e contrasto alla violenza di genere. Le cantanti interessate da questo concerto sono Fiorella Mannoia, Emma Marrone, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini e Laura Pausini.

Una, Nessuna, Centomila: gli ospiti

Naturalmente, oltre alle sette cantanti protagoniste, ci saranno altrettanti ospiti, nello specifico cantanti di sesso maschile. Al momento questi colleghi non sono ancora stati annunciati, cosa che probabilmente avverrà durante l’iter di comunicazione e pubblicizzazione dell’evento.

Sfogliamo insieme la gallery per scoprire i commenti delle protagoniste di questo imperdibile concerto.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...