Maggie Smith e le sue meravigliose donne sullo schermo - Roba da Donne

Tutte le meravigliose donne di Maggie Smith

Tutte le meravigliose donne di Maggie Smith
Fonte: Ian Gavan/Getty Images Entertainment/Getty Images
Foto 1 di 10
Ingrandisci

55 film, svariate apparizioni televisive – tra cui una serie da protagonista “corale” – oltre 50 anni di attività teatrale, 2 premi Oscar, 3 Golden Globe, 4 Emmy e 7 Bafta. Non manca proprio niente nella carriera di Maggie Smith, anzi dame Maggie Smith, dato che è stata anche insignita – tra le altre cose – del titolo di Dama di Commenda dell’Ordine dell’Impero Britannico. L’attrice è una delle più tipiche artiste britanniche – tanto che è partita proprio dal teatro con La dodicesima notte di William Shakespeare nel lontano 1952.

I suoi personaggi femminili sono iconici per una serie di ragioni dovute alla sceneggiatura di ognuno – ma è innegabile che molto abbia contribuito in questo l’interpretazione di Maggie Smith. Sì, non sapremmo immaginare, ad esempio nella saga di Harry Potter, una diversa Minerva McGranitt, e come lei tanti altri personaggi. Nel 2019 ha portato sul grande schermo uno di questi personaggi nati sul piccolo, dato che è uscita la pellicola tratta da Downtown Abbey, trasposizione cinematografica di una serie che ha appassionato il pubblico.

La lettera di addio di Alan Rickman a Harry Potter e al suo Severus Piton

Durante la sua carriera, Maggie Smith ha vissuto momenti anche molto difficili. Nel 1998 è venuto a mancare il secondo marito Beverley Cross, con cui era sposata dal 1975. Dieci anni più tardi, mentre era alle prese con le riprese di Harry Potter e il Principe Mezzosangue, all’attrice fu diagnosticato un cancro al seno da cui è guarita completamente. Attualmente ha 84 anni e – a parte il film di Downtown Abbey – la sua carriera nel cinema e in tv si è fermata dal 2015.