Natura e consigli: come tutelare il Pianeta ogni giorno - Roba da Donne

Squali nei rossetti, gorilla nei cellulari: la natura uccisa per i nostri comfort

Squali nei rossetti, gorilla nei cellulari: la natura uccisa per i nostri comfort

Fonte: Pixabay

Foto 1 di 9
Ingrandisci

La natura viene devastata quotidianamente dall’uomo. E spesso siamo inconsapevoli del fatto che i nostri comportamenti contribuiscono alla distruzione.

Non si tratta di qualcosa di volontario, ma è un’inconsapevolezza involontaria: come vengono prodotti i giubbotti con la pelliccia? E i rossetti? Cosa comporta cambiare smartphone di frequente? Che cosa c’è nel nostro sapone? E nella nostra crema solare?

Così il Wwf ha compilato un interessante vademecum su questo tema, che spiega come il comportamento umano stia portando alla devastazione di ecosistemi, allo smembramento delle biodiversità, all’estinzione di molti animali, talvolta anche solo in nome della moda in senso lato. Questo vademecum ci restituisce una nuova consapevolezza intorno ai prodotti che ci circondano ogni giorno. L’iniziativa è stata chiamata dal Wwf Ecotips per scoprire la natura nascosta.

Cercare la Natura intorno a noi – si legge sul sito dell’associazione ambientalista – ma anche quella che si nasconde nelle nostre case, in tutti i prodotti che utilizziamo quotidianamente, osservare e riconoscere i segnali che la primavera sta lanciando in ogni parte d’Italia, dalle città ai piccoli centri e imparare a fare la scelta giusta negli acquisti.

Il Wwf però non elenca soltanto quali sono i prodotti che potrebbero nuocere agli ecosistemi, ma dà anche dei suggerimenti attraverso dei video e degli articoli in cui si spiega come realizzare saponi e detergenti in casa nostra. Perché il cambiamento e la tutela dell’ambiente parte da piccole azioni quotidiane e ora possiamo sapere anche quali sono.

Sfogliamo insieme la gallery per scoprire i consigli del Wwf a tutela della natura.

Articolo originale pubblicato il 7 Aprile 2020

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...