La magia della solitudine quando diventa risorsa e forza creatività

La magia della solitudine quando diventa risorsa e forza creatività
Fonte: Instagram @ yeuujjn
Foto 1 di 21
Ingrandisci

Che cos’è la solitudine? È un concetto che ha a che fare con due realtà: c’è una solitudine di tipo fisico – quando ci si ritaglia, volontariamente o no, uno spazio senza nessuno intorno – e c’è una solitudine di tipo affettivo e spirituale, che può presentare una valenza positiva oppure negativa, in base a una serie di variabili. Si è soli perché lo si desidera oppure si è soli perché capita. A volte la nostra esistenza ci mette di fronte a una serie di scelte che portano all’isolamento. Ma non tutto il male viene per nuocere.

C’è infatti un’artista che trasforma la solitudine con la magia della potenza creativa. Quest’artista si chiama Jenny Yu ed è di origine cino-statunitense. Vive a Los Angeles e al momento sta lavorando su progetti che coinvolgono la realtà virtuale. Jenny realizza però anche e soprattutto delle illustrazioni che prendono ispirazione dai piccoli momenti quotidiani in cui si è completamente da soli e creano mondi romantici, magici e al tempo stesso nostalgici.

La vita spesso diventa abitudine e ci stufa – ha spiegato l’artista a BoredPanda – così voglio ricordare a me stessa e agli altri che c’è sempre della magia anche nel volgare esercizio della vita quotidiana.

L'erotismo e la solitudine di un amore a distanza
13

Sì, guardando le illustrazioni di Jenny, non solo dobbiamo ammettere che sono estremamente romantiche, ma che ci ricordano – sia nello stile che nel contenuto – le storie e i disegni di Hayao Miyazaki. Forse perché vanno a esplorare una dimensione che in realtà è interiore o interiorizzata che spesso teniamo nascosta – qualche volta perfino a noi stesse.