logo
Galleria: Pì-kono: ora anche le donne fanno la pipì in piedi

Pì-kono: ora anche le donne fanno la pipì in piedi

La strana invenzione che permette a tutte le donne di fare pipì in piedi, proprio come per gli uomini. Basta slacciarsi i pantaloni, posizionare il pì-kono e il gioco è fatto.

Pì-kono ci ha salvate. Un cono di cartone ci ha salvate dal panico dei bagni pubblici, dai concerti, dai festival, dalle infinite ore in auto. Si tratta di un piccolo pezzo di cartone tascabile e ritagliato su misura, che con un piccolo gesto acquista la forma geometrica di un cono e ci permette di fare pipì in piedi.

Pare che finalmente anche noi donne possiamo dire addio a posizioni da contorsionisti, che nemmeno i più bravi artisti del circo hanno mai testato, obbligatorie e assolutamente necessarie nei bagni pubblici, dove l’idea di igiene e pulizia purtroppo si vede solo con il binocolo. La paura di rischiare infezioni o caderci dentro ci ha sempre spinto a evitare qualsiasi contatto con la tazza, il che significa posizione squat per fare pipì e braccia impegnate nel sollevare abiti. Un leggero movimento di troppo ed è finita.

Ora anche noi non dobbiamo fare altro che slacciarci i pantaloni (o sollevare la gonna), posizionare il pì-kono e fare pipì.

Forse sì, anzi sicuramente le prime volte ci sembrerà un po’ strano fare pipì senza metterci sedute e ci vorrà un attimo prima che il nostro cervello super organizzato dia l’imput ai nostri muscoli di rilasciare pipì anche se siamo in piedi. Ma una volta presa confidenza con l’oggetto probabilmente non ne vorremo più fare a meno.

Pì-kono è ecologico e monouso quindi a differenza dei prodotti multiuso ci ripara da raggruppamenti di batteri e cattivi odori. Il prezzo è di €9,80 per la confezione da 10 o €13,50 per quella da 15.

Noi non vediamo l’ora di testarlo e sentirci finalmente più libere e più protette. Sfogliate la gallery per saperne di più.

Pì-kono: ora anche le donne fanno la pipì in piedi

Pì-kono: ora anche le donne fanno la pipì in piedi
Foto 1 di 7
x
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...