logo
Galleria: “Caro papà”, la lettera della figlia di Totò, che porta il nome di colei che si uccise per lui

Totò con Diana Bandini Lucchesini Rogliani (a sinistra)

"Caro papà", la lettera della figlia di Totò, che porta il nome di colei che si uccise per lui
Foto 2 di 7
x

Fonte: Wikimedia

Liliana Focas Flavio Angelo Ducas Comneno De Curtis di Bisanzio Gagliardi nasce il 10 maggio 1933 da Antonio De Curtis, per tutti Totò, e da Diana Bandini Lucchesini Rogliani. All’epoca lui aveva già 35 anni, mentre lei solo diciotto e fino a due anni prima aveva vissuto in convento. Il loro amore è scosso da venti di tempesta, anche a causa delle attenzioni che l’attore dedicava alle sue compagne di set.