logo
Galleria: Le 4 donne delle vita di Luke Perry

Le 4 donne delle vita di Luke Perry

Le 4 donne delle vita di Luke Perry
Foto 1 di 10
x

Luke Perry ha avuto tantissime fan tra le donne di tutto il mondo. Ma nella sua vita sono state quattro quelle davvero fondamentali. Parliamo della madre Ann Bennett, dell’ex moglie Rachel Sharp, della figlia Sophie e della fidanzata Wendy Madison Bauer. Per molte tra noi sarà la prima volta che si sente parlare di loro. No, non è una vostra impressione: l’attore teneva molto alla sua vita privata e, nonostante la fama, restò un ragazzo semplice – come si definiva ai tempi di Beverly Hills 90210, lontano dai riflettori, pur continuando a fare l’attore.

L’attore è stato molto legato a mamma Ann, casalinga che si era separata dal padre dell’attore, anche lui in seguito morto giovane, quando Luke Perry aveva 14 anni. Quando gli si chiedeva del brutto rapporto con il padre, rispondeva di non amare chiunque ferisse sua madre. Nel 1993 si sposò con Rachel, nel corso di una cerimonia che constava di soli 50 invitati. Da lei, Perry ebbe due figli, Jack che oggi è wrestler, e Sophie Perry, che il giorno in cui il padre fu colpito dall’ictus, era in Malawi per volontariato. Una fonte anonima ha rivelato a People:

Luke era un papà fantastico, molto pratico e presente.

Per sempre Dylan McKay

L’ultima donna nella vita dell’attore è stata appunto Wendy, psicoterapeuta ed ex attrice di 44 anni con cui Luke Perry aveva già programmato le nozze, anche se con lui era apparsa solo una volta su un red carpet nel 2017. L’attore è stato sempre molto protettivo rispetto alla sua vita privata, forse perché non è mai stato un amante del gossip. Di lui resta una grande eredità d’affetti, non solo da parte dei fan, ma anche di una famiglia che si apprestava a essere allargata e felice – anche il divorzio per lui non era stato un trauma, dato che ha continuato un rapporto d’amicizia con l’ex moglie, e l’affido condiviso dei figli è risultato per loro quasi un fatto scontato.