logo
Galleria: Elsa Pataky, essere la moglie del dio Thor: “Chris Hemsworth non mi ha mai deluso”

Elsa Pataky, essere la moglie del dio Thor: “Chris Hemsworth non mi ha mai deluso”

Elsa Pataky, essere la moglie del dio Thor: "Chris Hemsworth non mi ha mai deluso"
Foto 1 di 10
x

Elsa Pataky è un’attrice spagnola nota in Italia – è infatti nel cast di Manuale d’amore 2. Ma un’altra ragione per cui è nota è l’aver sposato uno degli attori del Marvel Universe più amati: Chris Hemsworth, che sul grande schermo interpreta Thor. È facile essere la moglie di un attore tanto impegnato? Non ne si sente la mancanza quando è impegnato sul set magari in un’altra nazione? E la carriera della stessa Elsa ha sofferto dopo la nascita dei loro tre figli? Non ha paura che la sua storia finisca come è accaduto a tante altre dello star system?

I sexy supereroi Avengers: che Chris scegli?

I due si sono sposati nel 2010, un anno dopo essersi conosciuti. Chris Hemsworth era un po’ più giovane del solito (ragionando in termini contemporanei), 27 anni, mentre Elsa ne aveva 34. La questione della carriera è stata nodale per entrambi: lui ha cercato di investirci quanto più possibile, lei ha dovuto fermarsi – ma ora ha ripreso – per poter crescere al meglio i figli.

Chris era molto giovane quando lo abbiamo fatto – spiega Elsa su Elle Australia, riferendosi al suo matrimonio – e allo stesso tempo era impegnatissimo con la sua carriera e a volte non è stato facile. Ma ha sempre cercato di essere il miglior padre possibile e non mi ha mai deluso.