logo
Galleria: Chi è Cody Fern, l’attore androgino e “satanico” con le scarpe a forma di zoccolo

Chi è Cody Fern, l’attore androgino e "satanico" con le scarpe a forma di zoccolo

Androgino, misterioso, è stato l'amante di un serial killer e l'Anticristo.. Chissà cosa riserva il futuro a Cody Fern, la stella nascente delle serie tv.

Chi è Cody Fern, l’attore androgino e “satanico” con le scarpe a forma di zoccolo

Chi è Cody Fern, l’attore androgino e "satanico" con le scarpe a forma di zoccolo
Foto 1 di 11
x

Questo sembra decisamente essere il suo momento: è comparso, seppur in un ruolo piuttosto marginale, in American Crime Story: The Assassination of Gianni Versace, prima di vestire addirittura i panni dell’Anticristo nella nuova serie di American Horror Story, e quelli del figlio di Diane Lane, la protagonista (dopo la cacciata per motivi extra-lavorativi di Kevin Spacey) di House of Cards, interpretata da Robin Wright.

Insomma, per il bel Cody Fern, arrivato dall’Australia occidentale (da Southern Cross, nel Wheatbelt, per essere più precisi) pare proprio che si siano definitivamente spalancate le porte dell’Olimpo. Quello di Hollywood, naturalmente, anche se per il momento il trentenne dall’aspetto androgino sembra essere poco interessato al cinema e molto al piccolo schermo. Provare a dargli torto, si potrebbe dire, dato che ha potuto lavorare con artiste del calibro di Jessica Lange, Sarah Paulson, oltre alla già citata Robin Wright, mentre non ha fatto in tempo a confrontarsi con Spacey, dato che è stato ingaggiato dalla produzione di House of Cards dopo che all’attore di American Beauty era stato dato il benservito in seguito alla storia di molestie in cui è stato coinvolto.

A proposito di quel suo aspetto indefinito, invece… Cody sembra non rendersi ancora conto del successo che improvvisamente gli è piovuto dal cielo, ma è sicuramente molto consapevole del proprio sex appeal, e del fatto di avere un look che molto spesso confonde le idee ai fan, anche sulla sua sessualità. In realtà, Cody non ha mai parlato né di gusti né di identità sessuale, ma ama chiaramente giocare con il proprio aspetto e con una certa libertà di genere, e si dimostra piuttosto restio a inquadrarsi secondo un’etichetta, come del resto vale per molti suoi coetanei, che preferiscono il termine gender fluid a una qualsiasi altra connotazione.

In compenso, non ha affatto paura di stupire con il suo stile, come si è potuto capire durante la cerimonia di premiazione dei Golden Globes, dove si è presentato con un paio di scarpe… Con lo zoccolo!

No, non un paio di zoccoli, ma un paio di scarpe che in punta erano fatte esattamente come uno zoccolo. Che non sia riuscito a liberarsi del personaggio dell’Anticristo figlio di Satana e abbia voluto portarlo anche sul red carpet?

Qualcuno ha provato a spiegare che quelle particolari calzature richiamavano molto le Tabi giapponesi, ossia gli stivaletti in cui era evidente la divisione tra l’alluce e le altre dita del piede, ma a Fern è sembrato importare decisamente poco tutto questo chiasso sulle sue scarpe. Anzi, l’attore aveva già indossato un paio di calzature simili, come alcuni fan hanno prontamente fatto sapere su Twitter.

Scarpe a parte, Cody Fern è appena agli inizi di una carriera che sembra però decisamente luminosa e fortunata; oltre al talento, indubbiamente quest’affascinante aura di mistero che porta con sé lo rende uno dei personaggi più curiosi e seguiti, per questo abbiamo provato a conoscerlo meglio, nella nostra gallery.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...