Casual chic look: abbinamenti e capi indispensabili - Roba da Donne

Casual chic look: i capi immancabili e come abbinarli in base alla stagione

Casual chic look: i capi immancabili e come abbinarli in base alla stagione

Pinterest

Foto 1 di 13
Ingrandisci

L’immancabile t-shirt bianca durante le afose giornate estive, i jeans dal fit morbido e la giacca di pelle nelle tiepide giornate primaverili, il classico trench beige per l’autunno e, naturalmente, il cappotto per l’inverno. Riuscite ad immaginare una stagione senza? L’imperativo dello stile casual chic è quello di mixare e abbinare i capi icona stagionali in modo attento e ricercato.

Che la vostra personalità sia più sportiva o raffinata poco importa, le combinazioni degli outfit in stile casual chic vi permetteranno di trovare la giusta soluzione in base alle vostre esigenze e al vostro stile.

Stile casual chic: cos’è e come si crea

Il casual chic accosta abbinamenti che possono essere facilmente indossati durante tutto l’arco della giornata: perfetto sia per l’ufficio, perché vi farà sentire comode e a vostro agio, che per la sera, per un aperitivo in compagnia o una cena speciale. Questo stile è tanto amato proprio perché non segue alla lettera le tendenze del momento ma mixa tra loro capi dallo stile diverso, affidandosi completamente ad alcuni pezzi statement che tutte dovremmo avere nell’armadio.

Il segreto per creare il perfetto casual chic look? Accostate sempre i capi dal taglio più classico, formale e chic a quelli dallo stile più casual, moderno e informale.

Capi di abbigliamento casual: cosa non può mancare nel guardaroba

Sfogliando i social ogni giorno è facile imbattersi in outfit casual chic impeccabili dove però si notano alcuni capi ricorrenti che fashion blogger, influencer e celebrità sanno reinterpretare creando look sempre diversi, nuovi e interessanti. Ma quali sono?

  • Capospalla. Cappotti, trench, piumini, blazer e giacche: questi sono i capi in cui vale la pena investire. Infatti, non a caso, sono anche quelli più costosi. Optate sempre per la qualità e i tagli più classici, anche in stile sartoriale: non passeranno mai di moda!
  • Pantalone. Sono tra i protagonisti grazie a tutte le loro molteplici varianti in fatto di tessuti, tagli e modelli. Nello stile casual chic spopolano in modo particolare i pantaloni culotte, i jeans cropped e la pratica vestibilità mom. Restano naturalmente tra gli intramontabili anche i jeans skinny e i pantaloni a palazzo, mentre l’estate è il regno degli shorts. Anche i pantaloni con fantasie e stampe si prestano perfettamente per la costruzione di uno stile casual chic, ma attenzione agli abbinamenti: devono essere rigorosamente controbilanciati con una t-shirt o una blusa in toni neutri.
  • Scarpe. Rivestono un ruolo fondamentale nel look casual chic, perché una scelta sbagliata in questo campo può rovinare tutto il complesso. Sia quelle con tacco che le sneakers devono essere di ottima qualità e neutre, nello stile come nei colori. Preferite decolleté nere o beige così da abbinarle più facilmente ad ogni outfit, le sneaker bianche in pelle o in tela, che nelle stagioni più fredde potranno essere sostituite da una maschietta o ankle boots neri, con tacco squadrato e in stampa coccodrillo (sempre di tendenza).
  • Colori. Per creare il perfetto casual chic look utilizzate nei vostri abbinamenti capi dal colore neutro come nero, bianco, grigio, beige, blu e marrone, e abbinateli a pezzi ed accessori che attirano l’attenzione.
  • Accessori. È fondamentale imparare a giocare con gli accessori: indossate sempre un dettaglio elegante e raffinato ma appariscente, come gli occhiali da sole o una borsa griffata, un foulard di seta o una coppia di orecchini stravaganti, e mixateli con capi di stile diverso tra loro. Se indossate un blazer dal taglio oversize, ad esempio, perché non renderlo più moderno e informale indossando una cintura in vita? Per sdrammatizzarlo potrete sfoggiarlo con un paio di jeans, le vostre amate sneakers e una borsa in pelle colorata.
  • Make-up e hair style. Importantissimi naturalmente anche i dettagli beauty dove la parola d’ordine è dosare con sapienza, ma curare il dettaglio! Il make-up dovrà essere leggero e pulito: tutto quello di cui avete bisogno è un buon mascara che dia volume alle ciglia, l’eye-liner per le più esperte, un tocco di fondotinta o terra per uniformare il colore del vostro incarnato e il rossetto che vi valorizza al meglio. Per quanto riguarda l’hair style, invece, le beach waves sono le onde naturali preferite dallo stile casual chic: imperfette solo all’apparenza, le onde effetto spiaggia saranno l’ultimo tocco per un outfit casual chic perfetto.
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...