logo
Galleria: Cosa fa oggi Alizée, che nell’estate 2002 ci fece ballare tutti con Moi… Lolita

Cosa fa oggi Alizée, che nell’estate 2002 ci fece ballare tutti con Moi… Lolita

Cosa fa oggi Alizée, che nell'estate 2002 ci fece ballare tutti con Moi... Lolita
Foto 1 di 13
x

Alizée raggiunse un successo internazionale, probabilmente insperato, nel 2000 con il singolo Moi… Lolita che giocava molto sull’aspetto acqua e sapone della giovanissima cantante, richiamando ovviamente il romanzo di Nabokov e la sua trasposizione cinematografica ad opera di Stanley Kubrick. Il singolo ha ottenuto il disco diamante per le oltre 750.000 copie vendute ed è stato il terzo singolo più venduto in Francia, dove ha raggiunto anche il primo posto in classifica.

Valeria Rossi e "Sole, cuore, amore": "Nella vita ho fatto molto più di Tre cose"

Valeria Rossi e "Sole, cuore, amore": "Nella vita ho fatto molto più di Tre cose"

Nel 2002 il singolo è stato pubblicato in Italia ed è rimasto per un mese al primo posto, diventando un tormentone estivo, tanto che la cantante nel 2002 è stata anche ospite del Festivalbar di Pistoia. Tra il 2000 e il 2004 Alizée ha venduto quasi sei milioni di dischi in Europa e in Asia, ma non ha mai dimenticato la sua passione per la danza.

Infatti, nel 2013 come riporta il Corriere della Sera, ha vinto la quarta edizione di Danse avec les stars, edizione francese di Ballando con le Stelle, in coppia con il ballerino Grégoire Lyonnet, che è diventato poco dopo il suo fidanzato e successivamente suo marito, si sono sposati nel paese di Villanova vicino Ajaccio nel 2016. Nel 2017 Alizée annuncia di aver definitivamente abbandonato la musica. Voltato pagina, apre una scuola di danza ad Ajaccio insieme al marito, spiegando di non vedere l’ora di trasmettere agli altri la sua passione per il ballo.

A chi ti dice che la danza è roba da gay o da femmine, bambino, rispondi ballando

A chi ti dice che la danza è roba da gay o da femmine, bambino, rispondi ballando

Nelle interviste più recenti ha dichiarato:

Quando ero piccola e mi chiedevano che cosa volessi fare da grande, rispondevo sempre “qualcosa che sia legato alla danza”. La pagina musicale è terminata, perché non voglio più incanalare le mie energie nel fare album.

È possibile seguirla anche sul suo profilo Instagram mentre è in compagnia degli allievi della scuola di danza o mentre si allena.

Nella gallery la vita e la carriera artistica della Lolita francese.