logo
Galleria: Alessandra Mastronardi, non solo Eva dei Cesaroni e neppure l’Allieva

Alessandra Mastronardi, non solo Eva dei Cesaroni e neppure l’Allieva

Alessandra Mastronardi, non solo Eva dei Cesaroni e neppure l'Allieva
Foto 1 di 15
x

Alessandra Mastronardi sarà la madrina nella 76esima Mostra del Cinema di Venezia. Alla madrina spetta il compito di aprire la kermesse, nella serata del 28 agosto sul palco della Sala Grande, e chiuderla il 7 settembre, quando cioè saranno annunciati tutti i premi di quest’edizione. Ma chi è Alessandra Mastronardi? Il grande pubblico la conosce soprattutto per aver interpretato Eva ne I Cesaroni e Alice Allevi ne L’Allieva. Ma stiamo parlando di un’attrice che, oltre a queste interpretazioni nazionalpopolari, è riuscita a maturare una grande esperienza internazionale.

Con i dovuti distinguo, Alessandra Mastronardi potrebbe essere la nuova Valeria Golino, dato che è riuscita, in barba alla sua relativamente giovane età, a prendere parte a diverse produzioni di respiro internazionale, in particolare il film To Rome with Love di Woody Allen e la serie tv Netflix Master of None. La sua ultima interpretazione, per il momento, è con un regista italiano molto interessante, Volfango De Blasi, che l’ha voluta per la sua ultima opera L’agenzia dei bugiardi.

Come sono diventati gli attori dei Cesaroni

Come sono diventati gli attori dei Cesaroni

I personaggi femminili di Alessandra Mastronardi sono eclettici e variegati ed esprimono facce diverse dell’essere donna. Questo le ha dato la possibilità, nel tempo, di poter raccontare in diverse interviste, il suo punto di vista sulla storia del femminismo, sui cliché dell’essere donna e anche sulla sua storia personale – all’interno della quale c’è un buffo aneddoto che riguarda proprio la sua collaborazione con il regista newyorkese.

Sfogliamo insieme la gallery per scoprire le dichiarazioni di Alessandra Mastronardi e la sua carriera.