logo
Galleria: Arrivano gli abiti con l’aria condizionata… Per stare sempre al fresco

Arrivano gli abiti con l’aria condizionata… Per stare sempre al fresco

Arrivano gli abiti con l’aria condizionata… Per stare sempre al fresco
Foto 1 di 9
x

In questi giorni il caldo intenso si sta facendo davvero insopportabile e sono tantissime le persone che trascorrono le ore diurne davanti al ventilatore (i più fortunati hanno l’aria condizionata) in attesa dell’arrivo della sera, nella speranza che l’aria rovente si faccia un pochino più fresca. E le continue docce gelate – che tra l’altro non servono davvero a rinfrescarci, anzi! – sono solo un palliativo: bisognerebbe inventare un mini climatizzatore portatile, da avere sempre con sé.

In effetti, è proprio ciò che ha fatto Sony, con la progettazione di Reon Pocket: si tratta di un device indossabile, da utilizzare con l’apposita t-shirt dotata di una comoda tasca sulla schiena, quasi all’altezza del collo. Questo piccolo dispositivo funziona come un vero e proprio condizionatore, grazie alla tecnologia che sfrutta il raffreddamento termoelettrico. Le sue dimensioni ridotte e il peso (appena 85 grammi) lo rendono discreto e assolutamente impossibile da trovare fastidioso.

Il cuscino per sopravvivere al caldo durante le notti d'estate e dove comprarlo

Il cuscino per sopravvivere al caldo durante le notti d'estate e dove comprarlo

Attualmente il progetto è in attesa dei risultati della campagna di crowdfunding che la Sony ha lanciato pochi giorni fa, per finanziare la realizzazione dei primi Reon Pocket. L’obiettivo non sembra certo irraggiungibile: d’altronde, chi non vorrebbe un piccolo dispositivo in grado di abbassare la temperatura di ben 13° C? Perché è proprio questo che Sony promette di fare: mettere a disposizione dei suoi clienti un device che funziona davvero e permette di sopportare molto meglio le giornate di caldo più intenso.

La campagna di crowdfunding è accessibile solamente in Giappone, quindi almeno per il momento non possiamo dare il nostro contributo alla causa. Se tutto andrà come previsto e il progetto troverà ampio consenso tra gli utenti, Sony produrrà i primi dispositivi per marzo 2020, giusto in tempo per accaparrarsene uno in previsione di un’altra estate bollente. Pensate: sarà fantastico poter indossare giacca e cravatta anche ad agosto, senza sentirsi soffocare dal caldo. Basterà infatti infilare la t-shirt dotata di tasca sotto la camicia, e nessuno si accorgerà di Reon Pocket – nessuno tranne voi, che potrete godere del giusto refrigerio.

Sfogliate la nostra gallery per scoprire il funzionamento di Reon Pocket: