logo
Stai leggendo: Se le Conosci le Eviti: Ecco la Top Ten delle Peggiori Compagnie Aeree (e la posizione di quelle più usate)

Se le Conosci le Eviti: Ecco la Top Ten delle Peggiori Compagnie Aeree (e la posizione di quelle più usate)

Vi siete mai domandate quali sono le compagnie aeree con cui sarebbe meglio non viaggiare? Non stiamo parlando di sicurezza o di pericolosità dei voli, ma del rapporto qualità-prezzo, della puntualità nelle partenze e della tempestività nell'assistenza che possiamo ricevere in caso di reclami.
Fonte: Web
Fonte: Web

La paura di volare è senz’altro una delle più comuni, una fobia che in molti casi può condizionare davvero molti aspetti della vita di una persona. Chi trema al solo pensiero di prendere un aereo, infatti, spesso è costretto a complicarsi l’esistenza intraprendendo viaggi con mezzi alternativi, con il rischio concreto di allungarli a dismisura e non risparmiarci molto in termini economici.

Anche chi non è terrorizzato all’idea di salire su un aereo e affronta serenamente le trasvolate, però, ha delle esigenze, che sono principalmente quelle di sentirsi del tutto a proprio agio durante il viaggio, godere di un servizio adeguato e ricevere ascolto e aiuto tempestivamente in caso di problemi. Eppure sembra proprio che trovare compagnie aeree che dispongano di tali requisiti, i quali dovrebbero essere assolutamente naturali ed elementari, sia sempre più raro, e la dimostrazione arriva da una classifica stilata recentemente da AirHelp, sito che aiuta i passeggeri nell’iter per la richiesta di rimborsi senza anticipare le spese legali.

La società USA incubata nella Silicon Valley, nel cui organico figura anche l’italiano Daniele Campisi, ha esaminato diverse compagnie aeree di tutto il mondo in base a diversi criteri, che non hanno assolutamente nulla a che fare con la sicurezza né con la pericolosità, ma attengono piuttosto al tipo di servizio offerto. I parametri presi in considerazione sono infatti prezzi del biglietto, qualità del volo, puntualità del decollo, rapidità nel rispondere ai reclami, con particolare attenzione ai risarcimenti in caso di ritardo.

Ai primi posti delle migliori compagnie ci sono la Qatar Airlines, l’italiana (ebbene sì!) Air Dolomiti al secondo posto a pari merito con l’Austrian Airlinesl’olandese e la Singapore Airlines, ecco invece le “pecore nere” del volo e la posizione di quelle da noi più usate.

Vediamo, per esempio, dove si posizionano quest’anno anche Easy Jet e Alitalia, che l’anno scorso erano in questa poco lodevole top ten dei peggiori.

1. Onur Air

Compagnia aerea turca low cost.

2. Air China

3. Egypt Air

4. Air Algerie

5. China Eastern

6. Bulgaria Air

7. Air Arabia Maroc

8. Aerolineas Argentinas

9. El Al Israel Airlines

10. Air Europa

Compagnia di bandiera spagnola.

Per la cronaca, ecco dove si trova invece quest’anno Alitalia ed Easy Jet, che l’anno scorso indossavano la maglia nera.

Alitalia, da ottava peggiore a 44esima nella classifica generale di 78

Fonte: Web
Fonte: Web

L’anno scorso era ottava, non per il servizio a bordo, ma per i perenni ritardi. Ma si sono riscattati.

EasyJet, da seconda peggiore a 63esima nella classifica generale di 78

Fonte: Web
Fonte: Web

Nonostante sia la compagnia britannica che trasporta più passeggeri al mondo e la qualità del servizio non sia messa in discussione, l’anno scorso era quasi la peggiore per via della scarsa tempestività con cui i clienti che hanno fatto reclami ottengono risposta e aiuto. Riabilitata anche lei.

E Ryanair?

Visto che è una delle più usate, vale la pena saperlo.
La sua posizione su 78 compagnie aeree è il 49esimo posto.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 5 voti.
Attendere prego...