logo
Stai leggendo: 9 Errori Fashion che Ti Fanno Sembrare Meno Magra e Più Bassa

9 Errori Fashion che Ti Fanno Sembrare Meno Magra e Più Bassa

Quali sono i capi di abbigliamento che fanno sembrare il nostro corpo più grasso e più basso di quello che è in realtà? Ve lo diciamo in questo articolo.
Fonte: web
Fonte: web

Ma questo vestito mi ingrassa? Quante volte ci siamo poste questa domanda mentre ci guardiamo con sguardo scettico allo specchio, alla ricerca del più piccolo difetto. E, se in casa con noi non c’è qualche malcapitato che possa sciogliere il nostro dubbio disposto a prendersi qualche insulto in caso di risposta affermativa, come potrebbe fare la nostra migliore amica, ci arrovelliamo per capire se stiamo bene oppure no.

A volte, sarebbe comodo avere una guida che, in modo chiaro e diretto, ci dica che cosa è meglio evitare di indossare per non sembrare più larghe che alte. Proprio per questo è nato questo articolo, per venire incontro a tutte quelle donne che ogni tanto commettono qualche scivolone. Ecco quindi i nostri consigli:

1. Abiti aderenti

Fonte: web
Fonte: web

Se si vuole sembrare più snelle e slanciate, un abito aderente è la scelta sbagliata, perché mette in evidenza tutti i difettucci del nostro corpo. La situazione poi rischia di precipitare se questo abito è ornato da righe orizzontali, che allargano, o è troppo corto o troppo scollato, perché si rischia di cadere nella volgarità.

2. Jeans skinny

Fonte: elitedaily.com
Fonte: elitedaily.com

Quando si ha un fisico slanciato e proporzionato, un paio di jeans skinny sono un capo indispensabile da avere nell’armadio, ma quando le proporzioni non sono molto lusinghiere è meglio evitare di indossarli. Meglio optare per un paio di pantaloni meno attillati, ma in tinta unita e non con delle stampe, perché quest’ultime finiscono per allargare le gambe.

3. I pantaloni a tre quarti

Fonte: web
Fonte: web

Questo tipo di pantaloni andrebbe abolito perché taglia il polpaccio in due, risultando poco lusinghiero nei confronti di tutte quelle donne che non sono alte un metro e ottanta, accorciandole ulteriormente; inoltre, allargano anche la figura di chi già di per sé non è molto magro.

4. Giubbotti voluminosi

Fonte: web
Fonte: web

Un giubbotto voluminoso, per quanto tenga caldo, allarga la figura e la rende più tonda, facendo sparire le forme. Certo, non vi stiamo dicendo di esporvi al freddo per non indossare questo tipo di giubbotto, ma di provarne di diversi per trovare quello più adatto a voi.

5. Collane girocollo

Fonte: web
Fonte: web

Alcune sono bellissime, ma purtroppo se il nostro collo è corto è meglio evitarle, perché lo tagliano e lo fanno apparire tozzo. Se invece vogliamo farlo apparire più slanciato, meglio optare per una maglia con una scollatura a V impreziosita da un ciondolo.

6. Gonna longuette a ruota

Fonte: web
Fonte: web

Una gonna di questa lunghezza unita all’effetto a ruota, magari aggravato dalla presenza di pieghe o di stampe, accorcia e allarga la figura. In generale, è meglio evitare le gonne larghe.

7. Zeppe

Fonte: web

Le zeppe o i tacchi larghi non ingentiliscono la figura e anzi aggiungono pesantezza alla parte inferiore del corpo. Meglio optare per tacchi sottili e per scarpe a punta, capaci di far apparire il piede più lungo e di allungare la gamba.

8. Maglioni sformati

Fonte: web
Fonte: web

I maglioni immensi dove tante di noi amano perdersi per proteggersi dal freddo non sono molto generosi con il nostro corpo, perché lo fanno sembrare una massa informe. Se poi il maglione è anche dolcevita, è come darsi il colpo di grazia.

9. Scarpe con il cinturino alla caviglia

Fonte: web
Fonte: web

Le donne che non hanno le gambe lunghe e indossano le scarpe con il cinturino alla caviglia è come se tagliassero la loro gamba, accorciandola. Meglio preferire una scarpa senza cinturino o optare per una scarpa beige o color carne, per creare l’illusione di continuità.