Ci sono delle persone che quando sentono parlare di Harry Potter non possono fare a meno di drizzare le orecchie e di mettersi in ascolto, in attesa di una notizia che parli di un qualche agognato nuovo libro o di qualche curiosità che, nonostante il loro status di esperte quasi ossessionate, si erano perse; si tratta di uno status che la sottoscritta conosce bene, dopo aver letto e riletto i libri e aver guardato, e commentato acidamente, tutti i film.

Già, perché in fondo i film di Harry Potter sono stati commentati anche aspramente dai lettori duri e puri: tagli alla trama, cambiamenti, scene nel libro giudicate epocali rese male sullo schermo, personaggi travisati e, ovviamente, attori che non rispecchiano fisicamente i personaggi, perché con gli occhi del colore sbagliato, perché con i capelli lisci invece che ricci, perché troppo alti et similia.

Eppure, gli attori di Harry Potter, nel bene e nel male, sono ormai entrati nel nostro immaginario, per cui è difficile leggere il libro e non vedere Emma Watson come Hermione o Maggie Smith come la professoressa McGranitt. Ma sapete che tanti personaggi nei film avrebbero potuto in realtà avere un volto diverso?

Ecco la lista degli attori che sono stati presi in considerazione per interpretare alcuni dei personaggi di Harry Potter:

1. Liam Aiken come Harry

Fonte: web
Fonte: web

Liam Aiken era stato preso in considerazione dal regista dei primi due capitoli della serie Chris Columbus, che aveva lavorato con lui nel film Nemiche amiche, ma è stato scartato quando J.K. Rowling ha espresso il desiderio che il cast fosse interamente inglese, mentre lui è americano. Il ruolo è così andato a Daniel Radcliffe.

2. Ian McKellen come il professor Silente

Fonte: web
Fonte: web

Premesso che Ian McKellen è Gandalf de Il Signore degli Anelli per cui vederlo con la barba lunga e una veste altrettanto lunga sarebbe davvero strano, dopo la morte di Richard Harris, che ha interpretato Silente nei primi due film, all’attore inglese era stato offerto il ruolo del preside di Hogwarts che lui stesso ha rifiutato, perché troppo simile al suo personaggio della trilogia dell’anello.

3. Hugh Grant come Gilderoy Allock

Fonte: web
Fonte: web

Il professore di Difesa contro le Arti Oscure più vanesio dell’intera saga avrebbe potuto essere interpretato da Hugh Grant, se questo non avesse avuto problemi con la pianificazione di altri film. Meglio così, perché Kenneth Branagh è stato perfetto nel ruolo.

4. Tim Roth come il professor Piton

Fonte: web
Fonte: web

A Tim Roth era stato offerto il ruolo di Piton, il professore di pozioni che nessun lettore, o quasi, sopportava sino al settimo libro, ma l’attore lo ha rifiutato e allora è stato scelto Alan Rickman, che ha fatto uno splendido lavoro.

5. Robin Williams come Hagrid

Questo mi sarebbe piaciuto vederlo: il trasformista e compianto Robin Williams ci avrebbe regalato senza dubbio un Hagrid sopra le righe, non canonico come quello di Robbie Coltrane.

6. Tilda Swinton come la professoressa Cooman

Fonte: web
Fonte: web

La bizzarra Sibilla Cooman, la professoressa di divinazione quasi del tutto incapace, interpretata dalla bravissima Emma Thompson, avrebbe potuto avere il volto di Tilda Swinton, che sarebbe stata bravissima a sua volta.

7. David Thewlis come il professor Raptor

Fonte: web
Fonte: web

David Thewlis aveva fatto l’audizione per interpretare il subdolo professor Raptor, portato sul grande schermo da Ian Hart, ma era stato scartato. Beh, gli è andata bene, visto che poi ha avuto il ruolo, decisamente migliore, del professor Lupin.

8. Rosamund Pike come Rita Skeeter

Fonte: web
Fonte: web

Rosamund Pike aveva ottenuto il ruolo di Rita Skeeter, la giornalista pettegola e insopportabile, ma vi ha poi rinunciato, quando ha scoperto che le sue scene sarebbero state davvero poche. Al suo posto, è subentrata Miranda Richardson.

Articolo originale pubblicato il 17 Agosto 2015

La discussione continua nel gruppo privato!