logo
Stai leggendo: Le Persone Ironiche sono le più Intelligenti

Le Persone Ironiche sono le più Intelligenti

Ironia = intelligenza. Questo il risultato di uno studio molto importante sulla comunicazione e il cervello. Ecco perché la scienza difende il sarcasmo... ma solo a metà
(foto: Web)
Fonte: Web

Le persone più ironiche e sarcastiche sono anche le più intelligenti.
Se lo abbiamo sempre sospettato, se alla nostra lingua tagliente abbiamo sempre risposto che è merito del cervello veloce, oggi la scienza conferma questa teoria.

Dan Scotti sulle pagine dell’Elite Daily racconta  la ricerca che prova quanto sia stretto il rapporto tra sarcasmo e intelligenza. Un risultato pubblicato anche sullo Smithsonian Magazine.
Qual è il collegamento tra sarcasmo e intelligenza?!

Le persone che utilizzano il sarcasmo è come se svolgessero una sorta di ginnastica mentale, grazie a due fasi:

Prima di tutto, parlare in modo tagliante, implica dire una cosa in realtà intendendone un’altra. Spesso si tratta anche dell’opposto. Non è così semplice come scriverlo, per chi non è portato. E poi per comprendere il sarcasmo bisogna essere consapevoli di ciò che ci circonda, a 360°.

Come scrive Richard Chin di Smithsonian:

“L’ironia impone al cervello di pensare alle parole oltre il loro significato letterale, capendo che chi parla potrebbe voler dire qualcosa di completamente opposto rispetto alle parole che pronuncia”.

Insomma, per farla breve. Essere ironici, sarcastici e taglienti sforza il cervello a fare dei passi più veloci del solito. Chi è solito ad utilizzare questo modo di comunicare ha un’attiva elettrica a livello neurologico maggiore rispetto a chi invece è più diretto.

Il rovescio della medaglia però lo presenta lo psicologo Albert Katz, dell’Università di Western Ontario: i soggetti più sarcastici sono in realtà anche quelli più aggressivi.

Quindi, meglio meno svegli e più bonaccioni, o in fondo nella vita è sempre importante non farsi fregare?!