Quello che gli abiti da cerimonia raccontano della donna che li indossa

Che sia un abito lungo, corto, un tailleur o un completo, scegliere il vestito da cerimonia giusto è fondamentale per raccontare molto di noi e far emergere la “diva” che spesso nascondiamo nella quotidianità.

Ogni donna ama sentirsi bella (e bene!) negli abiti che indossa. La moda, del resto, è una forma di espressione e di empowerment, attraverso cui ogni persona rappresenta se stessa.

Vero è, però, che ci sono abiti che generalmente non indossiamo nella vita di tutti i giorni, ma che sono riservati a occasioni speciali, che diventano il contesto in cui poterci concedere vestiti eleganti da cerimonia capaci di far emergere la “diva” che è in noi e in ogni donna. L’outfit scelto per cerimonie ed eventi dice molto della donna che lo indossa: ne evidenzia, in particolare, la consapevolezza, l’indipendenza e la rappresentazione di sé.

Che si opti per un abito lungo o corto, per un tailleur in tinta unita o per un abito in fantasia, il vestito da cerimonia che meglio ci rappresenta è quello capace di esaltare la bellezza esteriore e interiore di ogni donna: e di questo il brand Marina Rinaldi ha fatto la propria mission. Il presupposto è che non esiste – né è mai esistito – un solo tipo di donna. Siamo diverse: per gusti, forme, aspirazioni, età, e una serie infinita di sfaccettature. Per questo l’eleganza degli abiti di Marina Rinaldi si declina in capi di lusso ricercati, raffinati e chic e taglie inclusive capaci di esaltare la fisicità e l’identità di ogni donna, per una moda senza tempo e uno stile che resta.

Quando si parla di abiti da cerimonia le alternative fra cui scegliere non mancano, ma la parola d’ordine è sempre una: sentirsi bene con se stesse. Per questo, è importante prima di tutto capire cosa desideriamo, quello che più ci può far star bene: un abito, un tailleur, un completo con blusa e pantalone?

Vestiti eleganti da cerimonia per la donna protagonista

Fonte: Marina Rinaldi

L’abito da cerimonia è da sempre sinonimo di eleganza e ricercatezza, sia che lo si scelga nella versione lunga che in quella corta o midi.
Gli abiti con rifiniture preziose e ricami, come quelli della collezione Elegante di Marina Rinaldi, sono pensati proprio per le occasioni più speciali e abbinano ai dettagli una qualità sartoriale eccellente. L’effetto raffinato è immediato e aiuta chi li indossa a sentirsi consapevole della propria bellezza, orgogliosa e sicura di sé.

Il fascino discreto delle gonne midi in ufficio: 10 idee da copiare

Soprattutto in quelle occasioni in cui avremo gli occhi puntati su di noi: come, per esempio, quando siamo la mamma dello sposo o della sposa o, perché no, la cerimonia nuziale è la nostra, e scegliamo di celebrarla con un abito speciale e unico, ma non tradizionalmente inteso. In occasioni come queste per risaltare in mezzo agli invitati, un abito prezioso e glorioso è senz’altro la scelta ideale, capace di abbracciare le forme di ogni tipo di fisico e di valorizzare ogni figura con grazia e semplicità, o con elegante audacia.

Tailleur e completi pantalone, il power suit per le grandi occasioni

Fonte: Marina Rinaldi

Ma se il vestito da cerimonia deve far emergere la “diva” che è in noi, la cosa più importante è senza dubbio sentirsi a proprio agio nei panni che si indossano; ecco allora che accanto all’abito classicamente inteso, compaiono i grandi evergreen: tailleur e completi con pantaloni: impreziositi da dettagli gioiello, in tinta unita o spezzati, composti da bluse morbide a fantasia e pantaloni in materiali di alta qualità come il raso. Un classico intramontabile, declinabile in ampiezze, tessuti e tagli mai scontati, il tailleur o il completo pantalone è un vero e proprio power suit, capace di esaltare la forma di ogni donna e donarle potenza statuaria e fiducia in sé stessa.

Come scegliere il vestito da cerimonia più adatto

Se l’obiettivo di un abito da cerimonia è quello di esaltare la bellezza della donna che lo indossa, facendola sentire una vera “star”, questi deve vestirla come se le fosse stato “cucito addosso”. In questo senso, la consulenza competente di una personal stylist è un servizio – offerto all’interno degli store Marina Rinaldi – che garantisce un’esperienza personalizzata e un risultato su misura. La personal stylist è infatti una persona dotata di spiccate doti creative, ma anche di ascolto e di empatia, formata per essere in grado di individuare subito i punti di forza di ogni corpo e della personalità di ogni persona per valorizzarli al meglio. Questo perché, a dispetto di quanto si possa pensare, non è così scontato conoscere se stesse e la propria fisicità, soprattutto nel momento in cui ci si trova a dover scegliere un abito che non è “per tutti i giorni”.

Trovare il vestito da cerimonia perfetto significa vivere l’occasione per cui lo indossiamo nel miglior modo possibile, sentendoci pienamente a nostro agio, ma soprattutto valorizzate, consapevoli, potenti e volitive come mai… Tutto quello che, in fondo, dovrebbe fare la moda.

articolo con contenuti promozionali

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!