I fiori di carta si prestano benissimo per decorare la casa in tante occasioni speciali come Natale, Pasqua o la festa della donna, ma anche per abbellire gli ambienti domestici tutti i giorni, per dare un tocco di allegria e di colore. Si possono realizzare in tantissimi modi partendo da materiali nuovi oppure buttandosi sul riciclo creativo di carta che abbiamo già in casa (ad esempio anche quella di vecchi libri). In questo nostro articolo vogliamo fornirvi tre tutorial per realizzare da sole dei bellissimi fiori di carta per la vostra casa.

Fiori di carta crespa

Visualizza questo contenuto su

Per realizzare i fiori di carta crespa servono

  • un foglio di carta crespa del colore che preferite
  • spago
  • un bastoncino di legno
  • vernice spray verde
  • colla a caldo

Come si realizzano

  • Tagliare il foglio di carta crespa in 3 strisce nel verso della larghezza, piegare ognuna striscia su se stessa e tagliarla in due parti.
  • Sovrapporre le 6 parti di carta crespa una sulla l’altra piegarle su se stesse in modo da ottenere un quadrato.
  • Prendere un’estremità e cominciare a piegare tutta la parte delle strisce su stesse formando delle piccole pieghe, arrivate a metà girare la carta e procedere con l’altra parte con lo stesso procedimento.
  • Si otterrà così una specie di ventaglio, legate la carta al centro con uno spago annodandolo stretto, aprite poi i lembi di carta da entrambi i lati, prima in orizzontale e poi aprendo i singoli fogli di carta velina. Otterrete così dei fiori di carta crespa con i petali un po’ arricciati, modellateli a vostro piacere, la carta crespa si presta molto bene per questo.
  • Ora dedicatevi al gambo: prendere il bastoncino di legno, adagiatelo su un cartoncino per non rovinare il piano d’appoggio e coloratelo di verde con la vernice spray e lasciate asciugare.
  • Una volta asciutto applicate una goccia di colla a caldo su una estremità del bastoncino e incollatela al centro del fiore.

Procedete così per tutti gli altri fiori di carta crespa che volete realizzare.

Riciclo creativo di carta, stoffa e legno per una casa più green e trendy!

Fiori di carta velina

Per realizzare i fiori di carta velina servono

  • un foglio di carta velina
  • spillatrice
  • forbici

Come si realizzano

  • Posizionate il foglio di carta velina (a strati) sul tavolo e cominciate a piegarlo a ventaglio nel senso della lunghezza finché non terminate con un’unica striscia.
  • Piegate la striscia al centro e fermatela con una spillatrice.
  • Arrotondate i bordi laterali con le forbici e cominciate ad aprire le estremità a ventaglio per poi aprire di nuovo tutti gli strati di carta velina formando così una graziosa peonia.

Ecco così pronti i vostri fiori di carta velina che potrete usare dentro un contenitore di vetro trasparente e avere così un semplice centrotavola fiorito ma d’effetto.

Fiori con tovaglioli di carta

Per realizzare i fiori con i tovaglioli di carta servono

  • tovaglioli di carta

Come si realizzano

  • Aprire il tovagliolo di carta, piegare gli angoli verso il centro ottenendo così un quadrato, spostare il tovagliolo in modo da trovarsi davanti a sé un rombo (quindi con un angolo rivolto verso di sé) e piegare di nuovo tutti gli angoli verso l’interno ottenendo di nuovo un altro quadrato, spostare di nuovo il tovagliolo con un angolo verso di sé e procedere allo stesso modo con la piegatura.
  • A questo punto girare sotto sopra il tovagliolo in modo che la faccia con le “alette” sia verso il basso, posizionarlo sempre con un angolo verso di sé e piegare di nuovo tutti gli angoli verso il centro.
  • Adesso prendete il tovagliolo con due dita premendo al centro e procedete a tirare verso l’alto i 4 angoli esterni del quadrato, si formeranno così i petali di una rosa.
  • Girate il tovagliolo e tirate allo stesso modo i lembi di carta rimasti nella parte inferiore.

Questo tutorial per realizzare dei fiori con tovaglioli di carta è davvero facilissimo dato che non serve altro materiale oltre ai tovaglioli. Si prestano benissimo per essere posizionati al centro del piatto da portata in tavola per un’occasione speciale.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!