logo
Stai leggendo: Ricordate l’abito cult di Pretty Woman? È in vendita online

Ricordate l'abito cult di Pretty Woman? È in vendita online

Non sarà proprio quello indossato da Julia Roberts nel film, ma il Pretty Woman Dress è una riproduzione esatta dell'abito portato da Julia Roberts nei panni di Vivian. Non a caso, a realizzarlo è stato lo stesso brand, in collaborazione con ASOS, dove il vestito può essere acquistato. A una non proprio "modica" cifra.
Fonte: web

Fra i tanti film cult capaci di entrare indelebilmente nell’immaginario collettivo, Pretty Woman resta senza alcun dubbio uno dei più amati, e non solo per aver fatto esplodere la carriera di Julia Roberts, ancora oggi bellissima e non a caso eletta donna più bella dell’anno da People, ma anche perché, dopo tutto, la storia d’amore fra il miliardario Edward e la prostituta Vivian ha tutto il sapore di una fiaba moderna, di una Cenerentola contemporanea che ha fatto sospirare milioni di romantiche incallite in tutto il mondo.

Non c’è la scarpetta di cristallo, certo, ma ci sono abiti diventati veri e propri pezzi da collezione, unici e dal valore elevatissimo. Ebbene, tenetevi forte, perché a breve uno di loro sarà acquistabile su Internet.

Chiariamo subito: non si tratta dell’abito indossato da Julia Roberts nel film, ma di una sua riproduzione, lanciata sul mercato da ASOS e nata da una collaborazione del famoso sito inglese di e-commerce con il brand britannico Hunza G., lo stesso, per intenderci, che ha disegnato il pezzo originale indossato nel 1990 sul set (grazie a Peter Meadows). E che adesso è guidato da Georgiana Huddart, la quale ha voluto stravolgere l’iconica etichetta degli anni ’80 per spostarsi verso un’estetica decisamente più sportiva.

Pensato soprattutto per la spiaggia, infatti, il vestito è stato chiamato appunto Pretty Woman Dress, ed è disponibile con gonna di colore nero, rosso o blu; nonostante l’uso evidentemente casual per cui è stato pensato, il suo costo è in realtà piuttosto elevato: il prezzo si aggira sui 220 euro, per l’esattezza 215 sterline, come si può vedere dal sito ASOS, dove è in vendita.

Certo, non è proprio economico, eppure il vestito sembra essere andato letteralmente a ruba, dato che attualmente non è più disponibile sullo store online del brand, ma non disperate, tornerà presto acquistabile.

Insomma il Pretty Woman Dress è davvero l’abito ideale per le nostalgiche che hanno letteralmente usurato la videocassetta del film e conoscono a memoria ogni battuta, ma che, a quanto pare, per poterlo avere, dovranno pazientare fino al riassortimento.

La linea Hunza G – ha detto Alex Scoding, responsabile degli acquisti ASOS per il reparto femminile – è super sexy e ha radici profonde negli anni ’80, che ha creato un pezzo unico per spiaggia o piscina con un richiamo importante alla cultura popolare, che il nostro cliente ama. La gamma comprende un pezzo che celebra l’abito indossato da Julia Roberts in Pretty Woman, fatto dalla lycra testurizzata, super stretchy e capace di abbracciare il corpo in tutti i punti giusti.  

Dunque si conferma sempre di più il fatto che le mode, prima o poi, tornino, e gli anni ’90 non farebbero eccezione, soprattutto se si parla dell’abito di un film che è diventato davvero parte integrante della cultura popolare mondiale. E tutto ciò, ovviamente, con buona pace dei guru del buon gusto e del fashion, che probabilmente davanti al Pretty Woman Dress potrebbero storcere il naso a causa della evidente mancanza di… stoffa!

La vera nota dolente, però, effettivamente riguarda un altro punto: per acquistare l’abito ci vorrebbe davvero la carta di credito di Richard Gere!

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...