logo
Stai leggendo: Sarah Jessica Parker, il nuovo progetto in perfetto stile Carrie Bradshaw

Sarah Jessica Parker, il nuovo progetto in perfetto stile Carrie Bradshaw

Sarah Jessica Parker è un vulcano di energie e di idee. Dopo aver lanciato una linea di scarpe, abiti e un profumo mancavano solo loro...
Sarah Jessica Parker da Kat Florence, Londra
Fonte: katflorence.com

Nonostante si sia calata nei panni di Frances in “Divorce”, Sarah Jessica Parker conserva un animo alla Carrie Bradshaw e dopo gli abitini neri e le scarpe sbrilluccicanti, ha deciso di lanciare una collezione di gioielli. E mica gioielli qualsiasi. Per un’icona di stile del suo calibro, le gemme prescelte non potevano che essere diamanti, i più grandi del mondo per essere esatti.

Diamond’s are Sarah’s best friends! (Dopo le scarpe, of course)

Sarah Jessica Parker è la tipica donna d’oggi: multitasking ma con stile. Attrice, produttrice, mamma di ben tre figli e icona della moda, è riuscita a trovare il tempo di disegnare una collezione di gioielli per gli amanti del lusso più sfrenato. La linea di preziosi diamanti si chiama “Diamond Collection Flawless” (Collezione di Diamanti Impeccabili) ed è già in vendita da Kat Florence a Londra e online, su KatFlorence.com. Sul sito, le parole scelte per spiegare la linea fanno sognare:

Un’eccezionale collezione di ineguagliabili, unici, favolosi diamanti, super luminosi, audaci ed emozionanti pezzi dal fascino senza tempo, disegnati insieme a Sarah Jessica Parker.

I modelli proposti sono così tempestati di diamanti da far male agli occhi e al portafogli. L’anello con pavé di diamanti Galaxy, ad esempio, è galattico anche nel prezzo (quasi 7 mila euro) però che meraviglia!

Fonte: Katflorence.com
Fonte: Katflorence.com

E che dire del video promozionale della Flawless Diamonds Collection? In pochi minuti veniamo trasportati in un’altra dimensione, dove il dilemma è riuscire a capire se i gioielli risplendono di luce propria o riflessa, perché Sarah è incantevole. Se non ci credete, giudicate voi stesse.

L’obiettivo dietro la campagna è quello del noto fotografo di moda Peter Lindbergh, mentre il concept è quello di “vestire diamanti a colazione”.

Sex & The City Legacy: lo stile di Carrie è da collezione

Sarah Jessica Parker Diamonds
Ph: Peter Lindbergh

La cabina armadio di Carrie Bradshaw resta il sogno proibito di molte donne, soprattutto di quelle che non immaginano quali meraviglie possano nascondere i guardaroba di alcune star.

Per fortuna Sarah ha deciso di vendere dei piccoli pezzetti di quel sogno irraggiungibile. Come? Ideando una collezione di abiti neri, la SJP LBD (Sarah Jessica Parker Little Black Dress), ispirata allo stile del suo personaggio in Sex & The City. La linea è stata lanciata ad ottobre sul profilo Instagram dell’attrice con la pubblicazione di un breve video, che vi mostriamo qui di seguito.

Se la Carrie dentro di voi sta fremendo, potrete assecondarla visitando l’account Instagram ufficiale della collezione. Qui, troverete non solo fantastici mini dresses  ma anche scarpe luccicanti che vi faranno sentire la versione fashion di Dorothy ne Il Magico Mondo di OZ.

Ma non lasciatevi sedurre troppo dal fascino del nero, perché non sempre il look total black si rivela azzeccato. Ad esempio, non è adatto al giorno del sì e Sarah Jessica Parker lo sa bene, visto che è stata la prima a sbagliare. In un’intervista (riportata da Harper’s Bazaar) ha ammesso di aver scelto male l’abito per il suo matrimonio con Matthew Broderick. Ecco, come ha giustificato quello che ha definito l’errore più grande della sua vita:

non avevo nessuna intenzione di buttare via tempo nel cercare un abito da sposa. Sapevo di un negozio dove qualunque cosa fosse appesa desideravo finisse nel mio armadio… e così ho fatto con l’abito da sposa.

Era il lontano 1997 e il vestito nero incriminato era firmato da Morgan Le Fay, composto da una canottiera di raso e da una vaporosa gonna in satin. Una scelta minimal ma chic non trovate? Ecco, magari un po’ sopra le righe.

Abito nero sposa Sarah Jessica Parker
Fonte: web

Nell’attesa di scoprire se la collezione di diamanti di Sarah andrà ad eguagliare il successo delle precedenti, la rivedremo nel sequel di Sex & The City, che ancora non sappiamo se si tradurrà in una serie TV o in un cine-movie. E chi sa che oltre al cast originale, per la serie a volte ritornano, non vedremo anche delle vecchie fiamme riaccendersi.

Ma non aveva detto basta Carrie?