Stanotte Super Luna, la più grande del secolo: ma non tutta Italia potrà vederla

La super luna della quale parlano tutti, ci terrà con il naso all'insù proprio questa sera. Sfortunatamente non sarà visibile in tutta Italia, ma noi vi raccontiamo tutto quello che c'è da sapere su questo evento raro ed emozionante!

Mancano poche ore allo spettacolo di quella che è stata definita come “la Super Luna”, ovvero la luna più grande e sbalorditiva del secolo e – se siete così fortunati da abitare in alcune zone d’Italia privilegiate – rimarrete senza ombra di dubbio senza fiato. Gli appassionati di fotografia sono già pronti a scattare, ma si presume che un bel ricordo lo si possa ottenere già soltanto con un buono smartphone e una mano ben ferma. La migliore soluzione? sarebbe quella di prendersi un paio d’ore e recarsi in un luogo privo di inquinamento luminoso, possibilmente ricco di silhouette da avere sullo sfondo.

Che cos’è una Super Luna? È definita così la Luna che si trova al Plenilunio, ovvero è piena, e si colloca al Perigeo della propria orbita, che significa che si trova alla distanza minima dalla Terra, esattamente a 356.410 km da noi. Oggi, 14 Novembre 2016 attorno alle ore 17:18 la vedremo nel suo massimo splendore e apparirà enorme. Non succedeva da quasi settant’anni e l’ultima luna di queste dimensioni sembra essere stata registrata nel 1948. Per godere della prossima – delle stesse dimensioni – dovremo pazientare fino al 25 Novembre del 2034, tra poco meno di vent’anni.

super-lun-1
Fonte: Web

La luna inizierà ad apparire piena già a partire dalle 14:52, ma trovandosi al di sotto della linea di orizzonte sarà invisibile all’occhio umano! Si alzerà alle 17:18 momento in cui, grazie anche all’ora solare, il cielo sarà sufficientemente scuro per poterla osservare in dimensioni comunque suggestive.

Ma il meteo che cosa dice? Quest’oggi al Sud, in Sardegna e Sicilia e in buona parte del Centro Italia non sarà possibile godere di questa meraviglia a causa del cielo coperto e delle piogge. Va meglio al Nord perché grazie alle schiarite, in corso già nell’arco della mattinata, la Luna sarà in bella mostra.

Per chi fosse di Napoli, l’appuntamento è presso l’Osservatorio Astronomico di Capodimonte dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) – che in collaborazione con l’Unione Astrofili Napoletani (Uan) ha organizzato un’apertura speciale al pubblico con visione guidata.

Giovanna Ranotto, portavoce dell’Unione Astrofili Italiana (Uai) ha spiegato che:

Il diametro apparente della Luna sarà il 14% più grande di quello di una luna piena normale e sarà il 30% più luminosa del normale. Questo perché avremo la luna piena quasi perfettamente in perigeo, ossia nel punto più vicino alla Terra.

Fonte: Web

Per chi fosse un appassionato di fotografia e non volesse farsi scappare l’occasione di mettere nel proprio portfolio personale degli scatti unici, si consiglia di preparare la propria strumentazione in prossimità di monumenti archeologici o luoghi naturali suggestivi. A tener compagnia alla Super Luna ci saranno le Pleiadi, le sette sorelle celesti che accresceranno la bellezza dei vostri scatti. E nel caso in cui voleste accompagnare la vostra visione ad una colonna sonora emozionante, perché non ascoltare proprio “Le Pleiadi” di Vinicio Capossela?

Sotto l’aspetto astrologico, non pensate di scamparla, perché la luna piena influisce in modo impattante sugli umori di alcuni segni zodiacali, e se vi siete persi il nostro ultimo oroscopo, che cosa aspettate a dargli un’occhiata e a scoprire se sarete colpiti oppure graziati da questo evento raro?

Fonte: Web
Fonte: Web

Le fasi lunari influenzano non solo le persone, ma anche gli animali, lo sapevate – ad esempio – degli effetti insoliti su cani e gatti? I nostri amichetti a quattro zampe potrebbero essere più irrequieti, inappetenti, insomma: potrebbero avere la luna storta. Volte saperne di più? Tempo fa vi abbiamo spiegato che cosa gli accade in questo post!

Non sappiamo se la Super Luna significherà per voi un bel momento romantico, l’occasione per ottenere delle fotografie memorabili, oppure se non avrete nemmeno il tempo di mettere il naso all’insù, presi tra lavoro o famiglia, o peggio ancora, se le condizioni atmosferiche vi ostacoleranno. A noi piace pensare alla luna come ad un simbolo di tanti aspetti della vita. E per farvi sorridere – e per consolarvi nel caso in cui non avrete modo di godervi lo spettacolo astronomico – vi lasciamo con una gallery divertentissima che parla di Luna sì, ma di un’insolita Luna di Miele!

Niente visto, niente luna di miele... Per lui. Ecco le foto esilaranti della moglie sola
17
La discussione continua nel gruppo privato!