logo
Stai leggendo: Alice Basso, la modella bellissima che pubblica lo scatto che non ti aspetti

Alice Basso, la modella bellissima che pubblica lo scatto che non ti aspetti

Basta accendere la tv ed eccoci bombardate da immagini irreali, popolate da donne perfette. Impossibile non sentirsi inadeguate. Ma una di queste "donne perfette", la modella Alice Basso, proprio non ci sta. E mostra le sue imperfezioni in un post Instagram diventato virale.
Fonte: account Instagram di Alice Basso
Fonte: account Instagram di Alice Basso

Alice Basso è bella. Anzi, bellissima. Di una bellezza diversa, ribelle, non convenzionale. Capelli nerissimi, occhi di ghiaccio e un corpo stupendo con tanti tatuaggi. Le sue pose preferite sono smorfie e linguacce, come a voler gridare al mondo “sì, sarò anche bella, ma non sono una bambolina“. Proprio no.

Diamo un’occhiata alla vita di Alice Basso, così come la si vede dall’esterno. Ventinove anni e una carriera da modella iniziata quando era soltanto una bambina. Una storia d’amore invidiabile con il marito, il dj Mauro Ferrucci. Un figlio, Brando, amatissimo. L’impegno nel sociale attraverso le associazioni Onlus. Ovviamente, un corpo da urlo. E un profilo Instagram da 300mila follower. Una vita perfetta, saremmo tentate di dire.

Fonte: account Instagram di Alice Basso
Fonte: account Instagram di Alice Basso

Proprio il suo profilo Instagram, però, ci permette di vedere le cose sotto la superficie. Perché è proprio Alice a volersi mostrare per quello che è, in barba all’immagine patinata che ci restituiscono le riviste. E allora ecco il tormentone, l’hashtag #figadilegnomodeoff. Quella che emerge dai suoi scatti è una donna tosta, che non ha paura né di farsi vedere struccata e in tuta, né di postare foto più hot (esponendosi alle critiche e a una buona dose di invidia femminile). Di mostrarsi umana, insomma: una donna con pregi e difetti.

La foto che ha fatto scalpore di recente è un dettaglio molto ravvicinato del suo corpo. Un primo piano di gambe e glutei, che appaiono meno tonici di quanto ci aspetteremmo da una modella dalle curve assassine. Questo il suo messaggio:

“Vi volevo solo far vedere che quando e se delle volte mi lamento del mio corpo, ho anch’io i miei motivi…  E non me ne vergogno. Tutte riusciamo ad apparire perfette in una foto. Non dovete mai basarvi su dei profili social e pensare che tante donne siano perfette. Non lo sono, ve lo posso assicurare. Io per prima“. Lo ammettiamo, a un certo punto ci è scappato l’applauso. E improvvisamente anche una come Alice, con la sua vita perfetta e il suo corpo perfetto, ci è sembrata molto più vicina a noi.

Alice Basso
Fonte: account Instagram di Alice Basso

Un altro hashtag: #SupportCellulite. Ora, non perché sia un obiettivo da perseguire – la salute innanzitutto! – , ma perché è ora arrivata l’ora che ci concediamo il lusso di accettare i nostri difetti. Mettiamocelo bene in testa, la perfezione non è di questo mondo. Certo, le donne come Alice ci arrivano vicino. Eppure anche loro hanno le giornate no, il vestito che le fa sentire grasse, il brufolo in mezzo alla fronte.

Ma il punto non è tanto questo, “fare le pulci” alle bellissime. Il punto è che siamo bombardate da immagini irreali di glutei perfetti e gambe chilometriche, tanto da sentirci costantemente inadeguate. Tutto questo non deve farci dimenticare che la bellezza sta nella normalità. E, spesso, risiede proprio in quel difetto che odiamo: pensate ai denti di Lauren Hutton (e con lei Madonna e Kate Moss) o alla bocca “larga” di Julia Roberts. Sono proprio i particolari che ne hanno fatto delle icone, perché le hanno rese uniche.

Alice Basso
Fonte: account Instagram di Alice Basso

Sempre più spesso le case di moda scelgono come testimonial delle donne “normali”, di quelle che incontriamo ogni giorno per strada. Il che è un’ottima cosa. Ma era ora che anche le super modelle iniziassero a metterci la faccia (… e anche qualcos’altro) per ricordarcelo! E allora, brava Alice per aver condiviso con noi le sue imperfezioni. Ah, prendiamo nota: da novembre tutte in palestra con lei!

Rating: 3.2/5. Su un totale di 10 voti.
Attendere prego...