logo
Stai leggendo: Viaggiare con un cane ora si può: dove andare e cosa fare

Viaggiare con un cane ora si può: dove andare e cosa fare

Ogni anno non si sa mai se lasciare il proprio cane in pensione o portarlo in vacanza: sono aumentati però hotel, spiagge, musei e servizi per gli amici a quattro zampe. Ecco qualche consiglio.
Cane
Fonte: Web

Portare il proprio cane in vacanza è stupendo: condividere con loro  nuove esperienze, andare alla ricerca di posti sconosciuti e scattare mille foto ricordo insieme! Eppure i padroni sanno che non è così semplice… Non tutti gli alberghi accettano animali e nemmeno tutte le case in affitto, ci sono mille regole sui mezzi di trasporto e poi, una volta arrivati a destinazione, capita che il cane non possa entrare o andare da nessuna parte. Basta informarsi, però, e scoprirete che la situazione sta cambiando. Forse quest’estate anziché lasciarlo in pensione, potrete trascorrere una bella settimana con il vostro fido.

Con Delta il vostro cane vola al vostro fianco

Cane aereo
Fonte: Web

Di tutti i mezzi di trasporto, generalmente avete sempre escluso l’aereo e quindi, inevitabilmente, i posti troppo lontani. Questo perché siete costretti a lasciare il vostro piccolo o grande amico in stiva, assieme alle valige più grosse. L’idea di farlo stare rinchiuso in gabbie minuscole per ore e con poco spazio per muoversi oltre a essere per voi un motivo di preoccupazione, per lui potrebbe diventare un vero e proprio trauma. Di recente, però, la compagnia statunitense Delta ha deciso di aprire le cabine anche a cani e gatti fino a venti chilogrammi. Quelli più grandi viaggeranno più comodi di prima secondo l’iniziativa “Ship your pet with Delta cargo” con nuovi standard di sicurezza. Un grande passo avanti che verrà preso di esempio probabilmente da altre compagnie aeree.

Dove dormire con il proprio cane?

Cane hotel
Fonte: Web

No, non ci sono soltanto i campeggi che ammettono la presenza degli animali. Ormai sono tanti gli alberghi e gli appartamenti che aprono le porte a cani e gatti. Potete ricercare le strutture italiane su  siti come zampavacanza.it o viaggiconilcane.it o ancora vacanzebestiali.org mentre per quanto riguarda i viaggi all’estero su Booking o altri siti ci sono i filtri in cui si può indicare la presenza di un cane e la ricerca mostra già dove vengono accolti senza problemi.

Cani a nuoto!

Cane spiaggia dog friendly
Fonte: Web

Sono incrementate anche le spiagge “dog friendly” negli ultimi anni: dalle regioni di mare come Liguria, Puglia, Marche, Toscana, Calabria, Emilia Romagna, Sardegna a Lago di Garda, Corsica, Slovenia o Croazia, tutti piccoli paradisi incontaminati non troppo distanti e anche facilmente raggiungibili in traghetto. Anche altri Paesi europei, come ad esempio Spagna o Grecia, sono pronti ad accogliere i vostri amici a quattro zampe con spiagge attrezzate. Il momento delle ferie, del resto, è quello in cui si può godere di più della famiglia e dei vostri cuccioli: ora non dovrete più lasciarli in città.

Ovunque andiate… qualche attenzione nei loro confronti!

Cane
Fonte: Web

Che sia al mare o in montagna o in città, informatevi sulla presenza di veterinari ed eventuali servizi di dog sitting. Non si può mai sapere se il vostro cane si ammali o se un giorno vogliate fare un’escursione che per lui potrebbe risultare pericolosa o in cui non è ammesso. In questo modo, eviterete di rovinare a voi e a lui la vacanza!

Al Museo con il Cane

Inoltre, potrete scoprire che non tutti i musei sono chiusi ai cani. A Milano Hangar Bicocca, un enorme museo di arte contemporanea a Milano, i cani sono ammessi al guinzaglio dappertutto, incluso il bar. A Torino nel Museo del Cinema devono essere accompagnati con il trasportino o zaino. A Siviglia la galleria di street art Delimbo li ospita al guinzaglio in tutta la galleria. Nel Castello di Chenonceau si può camminare tra i bellissimi giardini e all’interno delle stanze reali con loro come in quello di Clos Lucé.

Che aspettate a prenotare allora? Basta cercare un po’ e una soluzione a misura di cane e padrone si trova!

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...